Come viene eseguito l'intervento per aumentare il seno con protesi

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 14/10/2017
Editor: Top Doctors®

Mastoplastica additiva, tecnicamente noto come mastoplastica additiva, è una procedura chirurgica per aumentare le dimensioni e la forma del seno delle donne in diverse situazioni:

  • Per migliorare la silhouette della donna che pensa i suoi seni sono troppo piccoli
  • Per correggere la riduzione del seno che si verifica dopo alcune gravidanze
  • Per correggere una differenza di dimensioni tra i due seni

È una delle procedure più comuni in chirurgia estetica. È possibile aumentare le dimensioni del seno di una o più taglie introducendo una protesi sotto il seno.

Quale metodo viene utilizzato per eseguire l'aumento del seno con protesi?

L'unico metodo definitivo per un ingrandimento del seno è attraverso la realizzazione di una protesi mammaria dietro la ghiandola esistente. Ci sono altri metodi che impiegano i tessuti del corpo ed usati, in particolare nella chirurgia ricostruttiva. La protesi può essere posizionato dietro la ghiandola stessa e di fronte al muscolo pettorale, o dietro il muscolo, a seconda del caso individuale. Solitamente l'approccio incisione per impiantare la protesi si trova sulla areola, sotto l'ascella o sottomammaria, eseguire un intervento chirurgico in anestesia generale.

Gli stent sono utilizzati in quasi tutti i casi sono coesa gel di silicone avvolto in una membrana di silicone di ruvido. La forma può essere rotonda o anatomica (goccia a forma) a seconda dei casi e delle esigenze di ciascun paziente.

Le informazioni contenute in questo sito in nessun caso, né inteso, sostituire le informazioni fornite durante il tour informativo.

Sono un buon candidato per l'aumento del seno?

I candidati ideali per sottoporsi ad intervento chirurgico al seno sono quelle persone sane, emotivamente stabile che comprende i risultati da ottenere dopo l'intervento chirurgico. Molte donne vogliono un aumento dopo la gravidanza o l'allattamento al petto a sinistra vuota e cadute. Anche se non vi è alcun aumento del rischio di gravidanze future alterare, sì, si dovrebbe sapere che il seno può incurvarsi nuovamente qualcosa dopo una nuova gravidanza.

In che modo il chirurgo plastico me valutare per una mastoplastica additiva?

Durante la prima visita, il chirurgo plastico valuterà le dimensioni e la forma del seno, la fermezza della pelle e la salute generale. Potrai prendere le misure e le foto. Si esibisce anche l'esame del seno e mammografia alcuni casi essere chiesto. Essa illustrerà le diverse tecniche chirurgiche, le dimensioni e la forma che hanno i loro seni e le opzioni o combinazione di procedure che sono i migliori per il paziente sono discussi.

Mastoplastica additiva per scopi cosmetici non è incluso nel catalogo di prestazioni della sicurezza sociale; tuttavia, l'asimmetria del seno importante e la ricostruzione dopo l'intervento chirurgico per il tumore al seno che sono.

Non dimenticare di dire se un fumatore o prendere qualsiasi farmaco o vitamina, numero di gravidanze precedenti e se si sta pianificando una gravidanza o l'allattamento. Sentitevi liberi di fare qualsiasi domanda si può avere, soprattutto per quanto riguarda le vostre aspettative sui risultati.

Come mi preparo per l'aumento del seno?

Ci sono le istruzioni su come prepararsi per un intervento chirurgico, compresi gli orientamenti sui prodotti alimentari e l'assunzione di liquidi, o tabaccare o farmaci che sopprimono, idratazione della pelle del seno prima di un intervento chirurgico, vitamine e integratori di ferro. Tutti i farmaci che possono alterare la coagulazione di sanguinamento devono essere eliminate tra cui l'aspirina e derivati. In aumento del seno non è necessario trasfondere sangue durante l'intervento chirurgico.

Quale sarà il giorno della protesi chirurgia del seno? Che cosa posso aspettarmi?

Chirurgia del seno viene eseguito in sala operatoria. Sia l'ammissione e di scarico il giorno dopo. L'intervento chirurgico di aumento del seno viene eseguito in anestesia generale, il paziente è rimasto addormentato durante l'operazione. Dopo l'intervento sarà in sala di rianimazione controllato da un anestesista e cure infermieristiche a fino a quando non si ritiene che sia in condizioni soddisfacenti di essere nella vostra camera. Alcuni casi molto specifici può essere eseguita in anestesia locale e sedazione. Essi possono iniziare l'assunzione di liquidi tra le 4 e le 6 ore dopo aver completato il suo discorso. Di solito dopo una giornata di ricovero, il paziente può lasciare l'ospedale.

Dove ho fatto le incisioni per praticare l'aumento del seno?

L'aumento del seno viene fatto attraverso una piccola incisione che è posto, a seconda dell'anatomia del paziente intorno all'areola, ascelle o nella scanalatura sotto il seno. L'incisione è progettato in modo che la cicatrice risultante quasi invisibile. Attraverso questo tessuto incisione del seno si solleva, una tasca viene creato e la protesi è posto direttamente sotto il tessuto del seno o sotto il muscolo pettorale a volte al di sotto della fascia del pettorale. Tubi di drenaggio saranno rimossi il giorno successivo e una medicazione o benda su fino a quando i seni sono posizionati in cima alla maggior parte delle occasioni. La procedura dura tra 1 e 2 ore.

Sia il metodo e il posizionamento devono essere trattati con il paziente al momento del primo colloquio.

Il modo areolare per modificare la dimensione o la posizione del areola e modificare la forma del seno prima dell'inserimento della protesi tramite pectoral .Il evitare di aprire la ghiandola mammaria e itinerario sottomammaria è la più diretta.

Che tipo di protesi me posto? Quali sono i migliori protesi?

Protesi può essere rotonda o anatomica (goccia), liscia o ruvida, basso, medio o alto perfil.Las protesi lisce, anche se più conveniente, può causare una maggiore incidenza di contrattura capsulare. La valutazione della protesi ancora molti parametri: la forma del corpo, la larghezza della posizione petto del seno, l'elasticità della pelle e la consistenza della ghiandola mammaria sono i principali fattori da considerare per trovare la protesi con le giuste dimensioni e proporzionati. Dobbiamo guardare quanto armonioso possibile e che il corpo può tollerare in modo che il risultato dura nel tempo. Tutte le protesi mammarie sono costituiti da due elementi: un silicone e un contenuto. Finora le somiglianze. L'interno può essere coesa gel di silicone o soluzione salina; guaina siliconica varia e può essere utilizzato o impianti protesici lisce con qualche rugosità. I grezzi impianti protesici strutturate stanno producendo sensazioni meno strane, meno disagi e complicazioni.

In termini di forma, impianti offrono anche diverse: essere anatomica o turno. Le protesi anatomiche sono chiamati per la loro capacità di conformarsi all'anatomia del seno, per cui il risultato è un seno molto naturale, una delle principali esigenze di donne che subiscono un intervento di questo tipo. Per questa funzione è più adatto per i casi di seni vuoti con moderata ptosi mamas- -la caduta senza chirurgia più invasiva che potrebbe causare difficoltà a nascondere le cicatrici. Consigliato anche nei casi in cui il paziente desidera un grande aumento delle dimensioni in questi casi essendo più naturale.

Che cosa posso aspettarmi durante il processo di recupero?

Dopo l'intervento chirurgico al seno è normale essere un po 'stanco qualche giorno, ma il paziente può fare vita quasi normale in 24-48 ore. Si può fare la doccia 48 h. La maggior disagio è ben controllata con i farmaci prescritti (antibiotici, antinfiammatori, analgesici e gli inibitori della pompa protonica), anche se il seno può far male un paio di settimane. La benda o medicazione saranno rimossi il giorno dopo l'intervento, di essere sostituito da un reggiseno speciale, il paziente deve tenere per 1 mese 24 ore al giorno e può essere rimosso solo per la doccia quotidiana. E 'normale avere una sensazione di bruciore nei capezzoli durante le prime due settimane. I punti vengono rimossi tra 7 e 14 giorni; edema dà non completamente entro 3 a 6 settimane. Inizialmente le cicatrici saranno rosa, qualcosa che migliorare continuamente da 6 settimane.

Mammografico controlla appropriato per ciascuna donna secondo la sua età può ancora eseguire, anche se va rilevato l'esistenza della protesi.

Vista sono spesso condotti settimanalmente durante le prime 3 settimane, poi un mese, 3 mesi e, successivamente, una volta l'anno.

Quando posso riprendere le mie normali attività dopo un aumento del seno?

Dopo l'aumento del seno può tornare al lavoro nel giro di pochi giorni, a seconda dell'attività svolta. Seguire le istruzioni del chirurgo circa quali esercizi è possibile eseguire; eviterà di sollevamento sopra la testa per 2 o 3 settimane. I tuoi seni sono più sensibili del normale durante 2-3 settimane, quindi potrebbe essere auspicabile per evitare un eccessivo contatto fisico fino a 3 o 4 settimane.

Quali sono i rischi?

L'intervento chirurgico di aumento del seno è una tecnica sicura, a condizione che sia eseguita da un chirurgo plastico qualificato e di un ospedale soddisfacente. Tuttavia, come con qualsiasi operazione può sempre essere complicazioni e rischi associati. In aumento del seno, la complicanza più comune è la contrattura capsulare, che si verifica quando la cicatrice interna che si forma intorno alla protesi si restringe eccessivamente, provocando il seno diventa più difficile. Può essere trattato in modi diversi, a volte richiede allontanarli cicatrice interna, e anche per cambiare di nuovo la protesi.

Un'altra complicazione, tipica di ogni intervento chirurgico è l'ematoma che solo in casi specifici richiede un ulteriore intervento chirurgico per rimuovere il sangue accumulato. Una piccola percentuale di donne può avere un'infezione intorno alla protesi, di solito nelle prime settimane dopo l'intervento. Alcune donne notano capezzoli più o meno sensibili, e anche insensibile. Questi cambiamenti sono generalmente temporanei, anche se in alcuni casi sarà permanente. Non ci sono prove che le protesi mammarie influenzano la fertilità, la gravidanza o l'allattamento.

E 'estremamente raro che la protesi può rompere, causando il contenuto lascia la loro capsula. Quando la protesi è riempito con siero, rapidamente assorbito liquido senza causare alcun danno, diminuendo le ore di volume del seno. Se siete pieni di silicone possono verificarsi due scenari: se la capsula formata dal corpo non si rompe, non si noterà alcun cambiamento; in caso di rottura, soprattutto quando si è sotto una forte pressione, diminuendo il volume va seno al silicone. Con entrambi i tipi di protesi per sostituire è necessario un nuovo intervento.

Quali risultati posso aspettarmi?

I risultati dopo l'aumento del seno può essere molto piacevole per il paziente. Sarà discusso in occasione della prima visita può essere raggiunto a seconda della loro anatomia. Recensioni periodici dal vostro chirurgo plastico e mammografie periodiche (se si qualificano per la loro età), in modo che se ci fossero complicazioni per rilevare tempestivamente e risolti. La decisione di sottoporsi a mastoplastica additiva è qualcosa di molto personale che non tutti hanno quella comprensione; se il paziente è soddisfatto, l'intervento sarà stato un successo.

Che tecnica differenze tra l'aumento del seno oggi e cinque anni fa?

Una delle principali differenze è la qualità della protesi. Ora spesso lavorare con gel coesivo protesi e questo non deve sostituire all'età di 10 anni, unico comando. Attualmente il 95% degli impianti scelti dai nostri pazienti e noi stessi sono preferiti protesi anatomiche, perché oggi la donna guardando sopra la naturalezza del suo petto.

Lavorare con protesi anatomica ha anche cambiato l'arte del posizionamento. 5 anni fa abbiamo indicato tutti i chirurghi plastici protesi rotonda di alto profilo e di sub-muscolarmente posizione per mascherare il momento clou del polo superiore della protesi.

Oggi, preferiamo senza dubbio riponiamo protesi anatomica in un piano sottofasciale perché il risultato estetico è lo stesso o meglio e hanno i seguenti vantaggi:

  • Top molto abbondante, ma a poco a poco, senza proiezioni Polo.
  • La ghiandola mammaria è attaccato da legamenti di Cooper alla fascia pettorale e se poniamo l'impianto sotto, non rompere i legamenti e il petto è sganciato meno.
  • Per non tagliare il muscolo pettorale, postoperatorio è "indolore", non l'immobilità di armi e di tornare al lavoro è richiesto è quasi immediato.
  • Il muscolo mai spostare la protesi, e in effetti anatomicamente petto dovrebbe essere sopra il muscolo pettorale.
  • Il gateway per il posizionamento dell'impianto, scelta, tramite periareolare, perché è la cicatrice che appare meno e perché consente il posizionamento dell'impianto anatomica perfettamente, visto che segna la protesi coincidere con la direzione del capezzolo del paziente.

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Chirurgia plastica e estetica


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies