I trattamenti per risolvere i problemi di stitichezza

I trattamenti per risolvere i problemi di stitichezza

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 13/08/2018
Editor: Top Doctors®

La stitichezza è un problema molto comune nella popolazione mondiale.  Allo stesso tempo, esistono moltissimi trattamenti per curare questo disturbo (farmaci, lubrificanti, probiotici ed osmotici). I migliori esperti in Proctologia ci spiegano come curare questo disturbo.

 

Che cos’è la stitichezza?

Una persona si considera stitica se non riesce ad andare di corpo più di tre volte a settimana. Questa situazione può essere accompagnata da altri sintomi, come emorroidi, sensazione di non aver evacuato totalmente o mal di pancia.

Quando il paziente soffre di stitichezza per un periodo superiore ai tre mesi, si parla di costipazione cronica. È molto comune che la stitichezza sia originata da altri disturbi, ad esempio del colon o del pavimento pelvico, ma può anche derivare da patologie del metabolismo (diabete, ipotiroidismo etc.), neurologiche (Parkinson, lesioni del midollo spinale), o provocato da lesioni organiche (cancro del colon, stenosi, fistole anali etc.).

La stitichezza può anche essere indotta da trattamenti farmacologici.

 

Conseguenza della costipazione

Un importante percentuale delle consulte per patologie anali (emorroidi, fistole etc.) sono originate dalla stitichezza. Altre patologie invece, come il prolasso rettale, possono aggravare questo disturbo.

 

Come curare la stitichezza

È necessario fare dei cambi nello stile di vita: evitare la vita sedentaria, fare esercizio fisico ogni giorno, consumare molta fibra, frutta, verdura e cereali integrali, bere molti liquidi (the, succhi di frutta, acqua, infusioni etc.).

 

Trattamento per la stitichezza

Esistono moltissimi rimedi per la stitichezza: trattamenti farmacologici stimolanti, probiotici, lubrificanti e perfino probiotici.

Il trattamento, ovviamente, cambia a seconda dell’origine del problema. Inoltre, i disturbi di costipazione rispondono molto bene al trattamento di BioFeedBack, che insegna al paziente come coordinare la respirazione con lo sforzo necessario per defecare.

 

I lassanti per curare la stitichezza

Il trattamento con lassanti non deve essere preso alla leggera: è importante non esagerare nelle quantità perché possono creare situazioni difficili, che addirittura possono compromettere le funzioni del colon.

 

Opzioni chirurgiche per il trattamento della stitichezza

La chirurgia (colectomia) è indicata solo ed esclusivamente per casi molto gravi.

 

Articolo redatto con la collaborazione del Dottor Javier de Oca Burguete, colonproctologo

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Colonproctologia


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies