La sindrome delle gambe senza riposo

Autore: Top Doctors®
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Sindrome delle gambe senza riposo è un disturbo che colpisce il 5-10% della popolazione e di solito compare dopo i quarant'anni. Il sintomo principale è la comparsa di disagio gamba durante l'inattività, che placarsi solo con il movimento.

Di solito provoca disturbi del sonno come sintomi peggiorano durante le ultime ore del pomeriggio e della sera. La sua evoluzione è cronica e lentamente progressiva. In un primo momento, sembra sporadicamente, con lieve disagio che non interferiscono in modo significativo con la vita delle persone che soffrono. Tuttavia, nel tempo, l'intensità dei sintomi è in aumento e più frequente, e non è raro che questi pazienti significativi problemi relativi alla iniziare e mantenere il sonno. Questo provoca sonnolenza e disturbi d'ansia e la depressione durante il giorno peggiorano la qualità della vita dei pazienti.

 

Rilevamento e trattamento

 

Se si sospetta la presenza della sindrome dovrebbe chiedere ad un centro specializzato solo da valutare. L'SPI deve essere identificato dal medico conducendo una diagnosi clinica. Verranno effettuate prove di conduzione nervosa e test di sonno. Inoltre sangue, poiché è stato trovato che i pazienti subiscono alterazioni nei livelli di ferro e ferritina. Inoltre circa il 20% dei casi vi sono altre situazioni mediche che spiegano la comparsa dei sintomi e da rilevare.

Il primo passo nel trattamento RLS correggerà loro cause se sono chiaramente identificati come la carenza di ferro. Per combattere il disturbo del sonno è importante mantenere un programma di sonno regolare, esercizio fisico e ridurre il consumo di caffè, tabacco e alcool. Nei casi più gravi dovrebbero prendere in considerazione il trattamento farmacologico. I più utilizzati sono agonisti della dopamina, usati per curare il morbo di Parkinson, e farmaci antiepilettici.

 

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Neurologia


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies