Tutti gli utilizzi dell'acido ialuronico nella medicina estetica

Autore: Top Doctors®
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

L'acido ialuronico è una sostanza naturale prodotta dal nostro corpo che può essere reintrodotta quando viene a mancare. Ce ne parla il nostro esperto in medicina estetica

Definizione

L’acido ialuronico è una sostanza che esiste naturalmente nel nostro organismo. È possibile trovarlo in vari tessuti, come nella pelle, nella cartilagine o nel tessuto che collega la colonna vertebrale.

Il nostro corpo produce acido ialuronico da sé, anche se con il passare degli anni la quantità prodotta si riduce. Questo fa in modo di aumentare l’invecchiamento cellulare della pelle che diventa più rugosa e rovinata. Un basso livello di acido ialuronico fa perdere al tessuto la capacità di trattenere acqua. La pelle presenterà più cedimenti e perderà la sua tonicità. 

Quando si eseguono trattamenti estetici con acido ialuronico si ottiene una pelle più idratata e voluminosa, più tonica e con meno solchi.

Come e dove può essere usato l’acido ialuronico?

-    Filler facciali: molto conosciuti e usati, servono a riempire una zona del viso che è poco voluminosa. Possono essere utilizzati per labbra, guance e naso

-    Ringiovanimento del viso: questa sostanza si usa allo stesso modo, per eliminare rughe e solchi in zone come fronte, occhi, narici, guance e labbra.

-    Ringiovanimento di altre zone del corpo: l’acido ialuronico non solo viene usato per il viso, ma può anche essere usato per ricoprire le rughe nelle zone come collo, petto e mani.

In quale maniera viene realizzato il trattamento?

I trattamenti con acido ialuronico sono molto delicati. Si realizzano con l’aiuto di micro-cannule, aghi molto delicati, che permettono di iniettare la sostanza nelle zone desiderate. Dato che queste iniezioni soni minimamente invasive diminuisce il tempo e il dolore del trattamento e, pertanto, non è necessario l’uso di anestesia. La sua applicazione è solitamente veloce e non lascia segni, come ad esempio gli ematomi e gli arrossamenti.

Quali sono i vantaggi dell’acido ialuronico?

Tra i vantaggi di questa sostanza vi è il fatto che questo trattamento sia naturale. Inoltre rende la pelle elastica stimolando la creazione del collagene. Questo filler è temporale, nel senso che l’acido si riassorbe in modo naturale con il passare dei mesi.

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Medicina estetica


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies