Ciclo mestruale irregolare

Indice:

Che cos’è il ciclo mestruale irregolare?

È una condizione in cui i flussi mestruali si presentano in modo anomalo relativamente alla frequenza o alla durata.

Sintomi del ciclo mestruale irregolare

Anticipo o ritardo o assenza del flusso oppure flussi presenti ma di durata o entità eccessiva o troppo scarsa.

Diagnosi del ciclo mestruale irregolare

Si deve basare sulla valutazione clinica della paziente con ecografia utero-ovarica ed esami ormonali specifici.

Quali sono le cause del ciclo mestruale irregolare?

Tra le varie cause di irregolarità del ciclo mestruale possiamo individuare:

  • Alterazioni nella funzionalità delle ovaie o del sistema ipotalamo-ipofisi-ovaio;
  • Alterazioni di altre ghiandole endocrine;
  • Presenza di patologie a carico di altri organi o sistemi;
  • Modificazioni importanti nel peso corporeo;
  • Disturbi del comportamento alimentare;
  • Assunzioni di farmaci/droghe;
  • Stress cronico.  

Si può prevenire?

Talvolta sì

Trattamenti per il ciclo mestruale irregolare

Il trattamento dipende dalla specifica causa. Spesso consiste nella somministrazione degli ormoni mancanti (estrogeno e progesterone) in maniera ciclica. Quasi mai è indicata una pillola anticoncezionale come trattamento di un ciclo irregolare.

A quale specialista rivolgersi?

Endocrinologo o ginecologo con competenze specifiche in endocrinologia ginecologica.

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle la pubblicità relativa alle sue preferenze, nonché analizzare le sue abitudini di navigazione. L'utente ha la possibilità di configurare le proprie preferenze QUI.