Disturbi della personalità


Specializzazione di Psicologia

Si parla di disturbo della personalità quando il comportamento, i pensieri e le emozioni che formano una persona presentano un cambiamento improvviso e prolungato rispetto ai modelli di comportamento considerati socialmente “normali”. Questi tipi di disturbi psichici interferiscono nella vita quotidiana di chi ne soffre, condizionando le capacità di adattamento, interazione e convivenza con le altre persone e possono portare ad un isolamento del paziente. Pertanto il trattamento di questi tipi di disturbi richiede una consulenza psicologica personalizzata. A seconda del livello di gravità della patologia, si parla di differenti disturbi della personalità:
  1. Disturbo istrionico: le persone affette da questo disturbo hanno bisogno di stare sempre al centro dell’attenzione e tendono ad agire in maniera drammatica e superficiale;
  2. Disturbo narcisista: i soggetti con un disturbo narcisista hanno una personalità arrogante che può sfociare in delirio di onnipotenza
  3. Disturbo limite o borderline: chi soffre di questo disturbo si presenta come una persona impulsiva, instabile e con tendenze autolesioniste
  4. Disturbo antisociale: il soggetto si comporta in maniera violenta e aggressiva
  5. Disturbo paranoico: si riscontra in una persona con eccessiva diffidenza verso tutto e tutti
  6. Disturbo schizofrenico: chi ne soffre si presenta come una persona solitaria ed indifferente ai sentimenti degli altri
  7. Disturbo ossessivo-compulsivo: persona perfezionista e scrupolosa in maniera eccessiva
  8. Disturbo evitante: persona che tende ad isolarsi e non affrontare determinate situazioni che generano ansia
  9. Disturbo dipendente: persona indecisa e con scarsa autostima.
loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies