Ecografia Testicolare

Specializzazione di Andrologia

Che cos’è l’ecografia testicolare?

L’ecografia testicolare, o ecografia scrotale o ai testicoli, è un esame che si serve di onde sonore ad alta frequenza in grado di evidenziare eventuali patologie che colpiscono l’apparato genitale maschile.

In cosa consiste?

Durante l’ecografia testicolare il paziente viene esaminato sia in posizione eretta che sdraiato su un lettino. Lo specialista applicherà del gel sull’area da analizzare ed in seguito utilizzerà una sonda collegata ad uno strumento ecografico in modo da riprodurre le immagini anatomiche del paziente su un monitor. Questo esame, della durata di circa 10-15 minuti, non è rischioso né invasivo per il paziente.

Perché si esegue?

L’ecografia ai testicoli si esegue per identificare eventuali patologie che colpiscono l’apparato genitale maschile, tra cui:

  • Varicocele
  • Orchite
  • Idrocele
  • Torsione del testicolo
  • Spermatocele
  • Tumore ai testicoli

Preparazione per l’ecografia testicolare

Questo tipo di ecografia non richiede una particolare preparazione. Il paziente infatti non dovrà stare a digiuno nelle ore precedenti, né dovrà seguire una dieta particolare prima dell’esame. Allo stesso modo, non è necessario presentarsi all’ecografia con la vescica piena.

Cosa si prova durante l’esame?

L’esame non è fastidioso né doloroso. Il paziente può avvertire una leggere sensazione di freddo durante l’applicazione del gel sulla superficie da esaminale.

Significato di risultati anomali

In caso di risultati anomali, il paziente deve contattare uno specialista in Urologia o Andrologia. Il medico, in base al referto ecografico, indirizzerà il paziente verso il percorso diagnostico e/o terapeutico migliore (esecuzione di ulteriori esami diagnostici, terapie, ecc.).

Alcuni esempi di anomalie sono:

  • Presenza di un rigonfiamento solido nei testicoli
  • Assenza di uno dei testicoli nello scroto
  • Presenza di fluido nell’epididimo
  • Segni di infezione
  • Presenza di fluido, sangue o pus nello scroto
  • Torsione di un testicolo

Nuove tecniche

L’ecografia scrotale ha di recente iniziato ad utilizzare anche il color doppler per valutare sia lo stato di salute del testicolo, sia per riconoscere importanti condizioni come il varicocele (dilatazione delle vene del testicolo) o la torsione. In caso di sospetto tumore fornisce elementi aggiuntivi spesso decisivi.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies