Impianti a carico immediato

Specializzazione di Odontoiatria

Che cosa sono gli impianti a carico immediato?

Gli impianti a carico immediato sono quelli in cui, in un unico intervento, vengono collocati un impianto dentale (vite che sostituisce la radice del dente) e una protesi provvisoria. Questa tecnica favorisce la cicatrizzazione del tessuto osseo e l'integrazione degli impianti nell'osso, e ciò consente al paziente di non rimanere mai senza i denti fissi, con conseguenti vantaggi estetici e funzionali, perché se la protesi non poggia sulle gengive il disagio si riduce e il paziente può sorridere e mangiare fin dal subito.

La protesi provvisoria viene rimossa dopo un periodo di 3-6 mesi a partire dall'inserimento degli impianti. Al suo posto, il dentista posizionerà il pezzo definitivo creato in laboratorio, in modo che si integri con il resto dei denti. L'intervento viene eseguito in anestesia locale.

Perché si eseguono?

Questi tipi di impianti sono raccomandati per quei pazienti che soffrono la perdita di uno, più o tutti i denti, o di un significativo deterioramento dentale. Inoltre, il paziente deve soddisfare determinati requisiti per potersi sottoporre alla procedura. Tra questi, avere una quantità e qualità adeguata dell'osso, affrontare un buon mantenimento parodontale e mantenere un buono stato gengivale e parodontale dei denti adiacenti.

In che cosa consistono?

Gli impianti posizionati sul paziente possono consistere in un'unità o un arco completo. Nel secondo caso è possibile inserire da quattro a sei impianti che fungano da supporto per una protesi. La protesi fissa che viene posizionata in un primo momento è provvisoria e viene realizzata in questo modo per garantire una corretta integrazione dell'impianto nell'osso. Una volta che il periodo è completato secondo i criteri stabiliti dallo specialista, solitamente dopo il terzo mese, viene posizionata la protesi fissa definitiva.

Uno dei vantaggi più evidenti che il carico immediato offre è la possibilità di portare la protesi provvisoria fissa in maniera continuativa, così da non dover ricorrere a quella rimovibile, che può essere fastidiosa. Inoltre, offre un adattamento progressivo alla protesi definitiva.

Recupero postintervento

Il paziente può recuperare la funzionalità dei denti, soprattutto della masticazione, oltre a migliorare la fonazione e l'estetica in tempo minore rispetto alla tecnica tradizionale. Alcuni specialisti raccomandano il carico immediato e la sedazione cosciente per sostituire tutta la dentatura con denti fissi in un solo giorno.

Video collegati a Impianti a carico immediato


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies