Invalidità Civile

Specializzazione di Medicina Legale

Si parla di invalidità civile nel caso in cui un soggetto abbia difficoltà a svolgere determinate funzioni nella quotidianità dovute ad un deficit psichico o intellettivo non riconducibile a causa di guerra, lavoro o servizio. L’invalidità civile si esprime generalmente in percentuali ed è una tipologia di assistenza legale non relazionata al versamento di contributi previdenziali. Durante la valutazione della percentuale di invalidità, il medico legale si basa su tabelle che prevedono tre circostanze: menomazioni valutate con percentuali fisse, menomazioni valutabili in un “range” di percentuale e fasce percentuali d’invalidità. Secondo la Costituzione, ogni cittadino disabile ha diritto ad educazione, assistenza ed avviamento professionale. Nel caso in cui il soggetto disabile non sia autonomo viene garantita un’assistenza economica.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies