Laser facciale

Specializzazione di Chirurgia generale

Che cos’è il laser facciale?

Con laser facciale si indica quel trattamento che sfrutta l’amplificazione della luce attraverso l’emissione di una radiazione. In sostanza, il laser è una lunghezza d’onda di luce, che viene indirizzata sulla pelle al fine di ottenere effetti di ringiovanimento e non solo.

A cosa serve il laser facciale?

Il principale obiettivo del laser è l’epilazione. I fasci di luce, infatti, permettono di eliminare in maniera definitiva i peli superflui del viso. Il laser facciale viene utilizzato anche per altri tipi di trattamenti:

  • Capillari: vengono eliminati i piccoli vasi sanguigni visibili a livello superficiale
  • Cicatrici: il laser facciale permette di trattare qualsiasi tipo di cicatrici (acne, traumi, ecc.). Il laser consente di eliminarle con interventi mirati, rapidi e indolore. Il laser frazionato, un laser non ablativo (azione profonda), viene impiegato per questo tipo di inestetismi
  • Macchie cutanee
  • Rughe: il laser facciale può essere utile anche per ringiovanire la pelle
  • Tatuaggi: anche se raramente, il laser facciale può essere impiegato nella rimozione di tatuaggi

Quali sono le controindicazioni del laser facciale?

Le principali controindicazioni sono:

  • pelle abbronzata
  • gravidanza e allattamento
  • colore della pelle
  • epilessia
  • diabete
  • patologie cardiache
  • farmaci: fotosensibilizzanti e anticoagulanti

Quali sono gli effetti collaterali del laser facciale?

I trattamenti laser sono rapidi e indolore. Temporaneamente possono verificarsi arrossamenti, irritazioni e prurito.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies