Lichen Planus

Specializzazione di Dermatologia

Che cos’è il lichen planus?

Il lichen planus è una malattia dermatologica che riguarda l’epidermide, le mucose del tratto gastrointestinale e le unghie. La caratteristica principale di questa malattia è rappresentata dal prurito costante, che può essere lieve o intenso. Interessa circa l’1% della popolazione a livello globale. Prevalentemente colpisce le donne tra i 50 e i 70 anni. Non si tratta di una patologia contagiosa, né trasmissibile sessualmente. Generalmente il lichen planus regredisce spontaneamente, mentre in altri casi potrebbe protrarsi per tutta la vita.

Sintomi del lichen planus

Il lichen planus è una patologia asintomatica nella maggior parte dei casi. La sua manifestazione è rappresentata dalla comparsa di piccole lesioni piatte di colore rossastro. La superficie di queste lesioni si presenta spesso dura alla palpazione e con delle linee bianche che segnano la loro superficie. Quando si manifesta, il prurito ha una forma sopportabile che però potrebbe regredire senza l’aiuto di farmaci specifici.

Le aree del corpo in cui generalmente si manifestano sono:

  • Arti
  • Unghie
  • Cuoio capelluto
  • Organi genitali
  • Bocca

Diagnosi per il lichen planus

La diagnosi del Lichen Planus prevede le seguenti prove:

  • Esame dermatologico (esame istologico di un prelievo bioptico);
  • Test specifici di epatite C ed epatite B.

Quali sono le cause del lichen planus?

La causa principale è determinata da una reazione immunologica alterata contro le cellule dell’epidermide. La sua manifestazione è stata anche associata ad un’infezione da HCV e HBV, ovvero i più diffusi virus epatitici.

Le aree di labbro inferiore, lingua e genitali potrebbero dar luogo ad un carcinoma.

Trattandosi di una patologia autoimmune vengono considerati i seguenti fattori di rischio:

  • Epatite C
  • Vaccino contro l’influenza
  • Uso di antidepressivi
  • Esposizione ai raggi UV
  • Patologie del sistema immunitario
  • Estrogeni
  • Predisposizione genetica
  • Infezioni virali date dall’iperattività del sistema immunitario
  • Hepers Simplex

Trattamenti per il lichen planus?

In caso di comparsa di prurito è necessario ricorrere all’assunzione di farmaci specifici come gli antistaminici, gli immunomodulanti del sistema immunitario, derivati della Vitamina A e le creme a uso topico a base di cortisone che sono in grado di far diminuire l’infiammazione.

A quale specialista rivolgersi?

Si consiglia di consultare il parere di un medico specialista in Dermatologia.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies