Noduli corde vocali

Specializzazione di Audiologia foniatria

Che cosa sono i noduli alle corde vocali? 

La presenza di noduli nelle corde vocali è una patologia che consiste nella formazione di piccole protuberanze o rigonfiamenti sul bordo delle corde vocali. La comparsa di questi noduli colpisce la chiusura glottica delle corde e si manifesta attraverso un’alterazione del timbro di voce, la quale risulta rotta e più intensa.

Prognosi della malattia

Generalmente, i noduli alle corde vocali non danno problemi, poiché rispondono bene al trattamento, sia esso una rieducazione della voce oppure un intervento chirurgico.

Sintomi dei noduli alle corde vocali

Tra i sintomi più comuni dei noduli alle corde vocali vi sono:

  • Raucedine
  • Voce rotta e dura
  • Dolore al collo
  • Sensazione di un corpo estraneo nella gola
  • Stanchezza fisica e della voce

Diagnosi per i noduli alle corde vocali

Quando vi è una raucedine cronica è necessario consultare uno specialista. L’esperto in Otorinolaringoiatria può effettuare una visita dell’orecchio, del naso e della gola, il logopedista o il foniatra realizzerà un esame della voce e anche una valutazione neurologica, per individuare possibili patologie.

L’obiettivo di questi esami è quello di valutare il tono, il volume, il timbro e la capacità di mantenere una produzione della voce costante. Può accadere che uno di questi esami includa anche l’introduzione di un endoscopio dal naso o dalla bocca, al fine di osservare le corde vocali e la laringe.

Quali sono le cause dei noduli alle corde vocali?

Quando si emette un suono, le corde vocali si adducono. Se questo suono è brusco e costante, i bordi della corde si possono infiammare fino a formare i noduli. Tra le cause all’origine di questa patologia vi sono:

  • Parlare molto, gridare o imitare voci
  • Cantare con un registro inadeguato
  • Schiarirsi la voce con frequenza
  • Esercizi eccessivi con le corde vocali

Si possono prevenire?

Esistono delle tecniche che possono aiutare a prevenire i noduli alle corde vocali, come per esempio le tecniche di rieducazione del linguaggio o le tecniche di canto.

Trattamenti per i noduli alle corde vocali

Di norma, questo tipo di disfonia colpisce le persone che usano eccessivamente e in maniera forzata la propria voce. Il trattamento consiste nel riposare la voce e nella somministrazione di una terapia di riabilitazione con un logopedista, per rieducare l’utilizzo della voce e impedire che si presentino ulteriori complicazioni nella laringe e nelle corde vocali. In casi gravi, può essere necessario un intervento chirurgico, che consiste nell’asportazione del nodulo della corda. Questo succede quando i noduli sono molto grandi e sono rimasti nella gola per molto tempo.

A quale specialista rivolgersi?

Il foniatra o il logopedista sono gli specialisti che si occupano di questa patologia. Inoltre, anche l’otorinolaringoiatra visita attentamente il paziente per stabilire una corretta diagnosi.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies