Sinusite

Specializzazione di Otorinolaringoiatria

Che cosa è la sinusite?

La sinusite è una malattia caratterizzata da infiammazione ai seni paranasali, cavità che si trovano dietro la fronte, le guance e gli occhi. Nasce come conseguenza di un'infezione da virus, funghi o batteri. Ci sono due tipi di sinusite:

  • Sinusite acuta: è quando i sintomi sono presenti per un periodo fino a quattro settimane. È causata da batteri che proliferano nei seni paranasali.
  • Sinusite cronica: dura per più di tre mesi e la causa può essere un batterio o un fungo.

Quali sono i sintomi?

I principali sintomi della sinusite sono:

  • Alito cattivo
  • Perdita del senso dell'olfatto
  • Febbre
  • Affaticamento e malessere generale
  • Tosse, che peggiora di notte
  • Mal di gola
  • Mal di testa
  • Congestione e secrezioni nasali

Cause della sinusite o perché si verifica

La causa della sinusite è un'infezione causata da virus, funghi o batteri. Quando le aperture paranasali si bloccano, i batteri o altri microrganismi proliferano facilmente. L'ostruzione delle aperture paranasali può essere dovuta al fatto che:

  • I piccoli peli sui seni paranasali non filtrano correttamente il muco
  • I raffreddori e le allergie portano a un'eccessiva produzione di muco
  • Un setto deviato, uno sperone osseo nasale o polipi nasali.

Si può prevenire?

Il modo migliore per prevenire la sinusite è evitare l'influenza e il raffreddore. Nel caso in cui ciò non sia possibile, è importante trattarla rapidamente. Alcuni suggerimenti per prevenire la sinusite sono:

  • Ridurre lo stress
  • Lavarsi a mano di frequente
  • Evitare il fumo e gli inquinanti
  • Assumere decongestionanti in caso di infezione dei tratti respiratori
  • Utilizzare un umidificatore per aumentare l'umidità nel naso

Qual è il trattamento?

Di solito la sinusite scompare da sola, ma è possibile somministrare degli antibiotici per abbreviare i tempi di recupero. La sinusite acuta deve essere trattata per 10 o 14 giorni, mentre la sinusite cronica per un periodo di 3 a 4 settimane. Se i sintomi non vanno via con questi trattamenti, può essere necessario un intervento chirurgico per allargare l'apertura e drenare i seni paranasali. La maggior parte delle infezioni fungine ai seni paranasali richiede un intervento chirurgico.

Video collegati a Sinusite


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies