Telemedicina

Specializzazione di Allergologia

Che cos’è la telemedicina?

La telemedicina è l’insieme delle tecniche comunicative, mediche ed informatiche utilizzate ai fini diagnostici, per fornire servizi sanitari o per permettere la cura di un paziente a distanza. Rappresenta l’insieme delle risorse tecnologiche informatiche di rete utilizzate nell’ambito della salute e della sanità. 

In cosa consiste?

La telemedicina si avvale del supporto di strumenti informatici (cellulari, pc, tablet, ecc.) mirati all’instaurazione del rapporto tra medico e paziente attraverso l’uso di internet. Questo ramo della telemedicina prende il nome e-health (sanità elettronica).

Perché si utilizza?

Attraverso la telemedicina è possibile comunicare con un medico qualora il paziente fosse impossibilitato a raggiungerlo fisicamente o necessitasse di un parere prima di effettuare una visita. Permette al paziente anche di poter richiedere una “second opinion”, di ricorrere, cioè, al parere di un altro medico esperto di una specifica area patologica. Questo gli consentirà di poter confrontare, confermare o rivalutare una prima diagnosi o un’indicazione terapeutica e di risolvere le sue incertezze, le sue indecisioni e i suoi dubbi.

Video collegati a Telemedicina


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies