Test Clinici

Cosa sono i test clinici?

I test clinici sono degli studi di ricerca medica che verificano se le ultime scoperte scientifiche possano essere utili nel trattamento dei pazienti.

Il test può essere su un prodotto, una sostanza, un farmaco, una tecnica diagnostica o terapeutica e mira a valutarne l'efficacia e la sicurezza sull'uomo. I test clinici possono anche confrontare un nuovo trattamento con uno già disponibile.

In cosa consistono?

Ogni test clinico possiede un protocollo che descrive nel dettaglio lo studio da attuare, le azioni da intraprendere e per quale motivo queste azioni sono necessarie. Non tutti possono partecipare ad un test clinico: infatti, per potersi sottoporre a questi test è necessario rispettare determinati requisiti, variabili a seconda del tipo di studio (sesso, età, etnia, condizioni fisiche e di salute, ecc.).

I test clinici vengono condotti sull'uomo con l'obiettivo di chiarire gli effetti farmacologici e/o farmacodinamici, le reazioni avverse ed i cambiamenti che l’oggetto del test produce nell’organismo.

Preparazione per i test clinici

Per partecipare ad un test clinico, gli specialisti dovranno analizzare l’anatomia e la fisiologia del partecipante per stabilire se sia idoneo o no a sottoporsi al suddetto test. Nel caso in cui si superasse questa analisi, sarà necessario firmare un documento di consenso.

A seconda del tipo di sperimentazione clinica che viene eseguita, il paziente potrà sperimentare differenti sensazioni durante e dopo il test.

04-10-2023
Top Doctors

Test Clinici

Prof. Carmelo Buda - Oncologia

Creato il: 19-06-2015

Editato il: 04-10-2023

Editor: Antonietta Rizzotti

Cosa sono i test clinici?

I test clinici sono degli studi di ricerca medica che verificano se le ultime scoperte scientifiche possano essere utili nel trattamento dei pazienti.

Il test può essere su un prodotto, una sostanza, un farmaco, una tecnica diagnostica o terapeutica e mira a valutarne l'efficacia e la sicurezza sull'uomo. I test clinici possono anche confrontare un nuovo trattamento con uno già disponibile.

In cosa consistono?

Ogni test clinico possiede un protocollo che descrive nel dettaglio lo studio da attuare, le azioni da intraprendere e per quale motivo queste azioni sono necessarie. Non tutti possono partecipare ad un test clinico: infatti, per potersi sottoporre a questi test è necessario rispettare determinati requisiti, variabili a seconda del tipo di studio (sesso, età, etnia, condizioni fisiche e di salute, ecc.).

I test clinici vengono condotti sull'uomo con l'obiettivo di chiarire gli effetti farmacologici e/o farmacodinamici, le reazioni avverse ed i cambiamenti che l’oggetto del test produce nell’organismo.

Preparazione per i test clinici

Per partecipare ad un test clinico, gli specialisti dovranno analizzare l’anatomia e la fisiologia del partecipante per stabilire se sia idoneo o no a sottoporsi al suddetto test. Nel caso in cui si superasse questa analisi, sarà necessario firmare un documento di consenso.

A seconda del tipo di sperimentazione clinica che viene eseguita, il paziente potrà sperimentare differenti sensazioni durante e dopo il test.

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle la pubblicità relativa alle sue preferenze, nonché analizzare le sue abitudini di navigazione. L'utente ha la possibilità di configurare le proprie preferenze QUI.