Dott. Gianfranco Savoca

Urologo a Palermo

Topdoctors Awards Top Doctors Awards: 2020

Dott. Gianfranco Savoca esperto in:

Perché è un dottore di prim'ordine

Il Dott. Gianfranco Savoca è specialista di Urologia.

Si occupa principalmente di tumore alla vescica, tumore alla prostata, tumore al rene, ipertrofia prostatica, induratio penis plastica, laparoscopia urologica e incontinenza urinaria maschile. Inoltre, si occupa anche di chirurgia del rene e della prostata con Robot Da Vinci.

Nel 1993 si laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Palermo e consegue, nel 1998, la Specializzazione in Urologia presso l’Università degli Studi di Trieste.

Attualmente ricopre il ruolo di Direttore dell'Unità Operativa Complessa di Urologia dell'Ospedale Civico ARNAS di Palermo oltre a svolgere la sua attività libero professionale presso il suo Studio di Palermo.

Il Dott. Savoca è stato Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Urologia della Fondazione San Raffaele Giglio di Cefalù e Reviewer di importanti riviste scientifiche internazionali come l’Urology”, l’European Urology e la Natural Clinical Practise: Urology.

Autore di pubblicazioni scientifiche su riviste italiane ed internazionali, vanta la partecipazione attiva a numerosi congressi e corsi teorico-pratici in qualità di relatore.

  • Atteggiamento del medico
  • Atteggiamento del personale
  • Attesa presso lo Studio Medico
  • Stato degli impianti
Tutte le recensioni provengono da pazienti reali e le opinioni sono state verificate dal nostro Dipartimento di Attenzione al Paziente al fine di garantire che soddisfino le norme del servizio.

Opinioni dei pazienti

Paziente verificato
15/08/2021

Consiglieresti il medico?

  • Atteggiamento del medico
  • Atteggiamento del personale
  • Attesa presso lo Studio Medico
  • Stato degli impianti

Commenti dei pazienti

Eccellente

Paziente verificato
09/06/2021

Consiglieresti il medico?

  • Atteggiamento del medico
  • Atteggiamento del personale
  • Attesa presso lo Studio Medico
  • Stato degli impianti

Paziente verificato
27/04/2021

Consiglieresti il medico?

  • Atteggiamento del medico
  • Atteggiamento del personale
  • Attesa presso lo Studio Medico
  • Stato degli impianti

Paziente verificato
24/03/2021

Consiglieresti il medico?

  • Atteggiamento del medico
  • Atteggiamento del personale
  • Attesa presso lo Studio Medico
  • Stato degli impianti

Commenti dei pazienti

In tempo di covid forse, sarebbe più sicuro scaglionare le visite in tempi più dilatati in modo da non creare affollamento nella sala di attesa considerato che lo studiosi trova in una struttura dove operano diversi specialisti.


Risposta al commento del paziente
Mi sembra improbabile che lei abbia atteso molto in sala d’attesa in quanto non ho mai ritardato più di 15 minuti, tempo fisiologico in uno studio medico.Se poi i pazienti, invitati a non venire con più accompagnatori, non rispettano le regole e addirittura si offendono quando gli viene chiesto di uscire, diventa tutto più complicato. Ma questo fa parte della cultura della città


Patologie, Esami e Trattamenti

Altre informazioni di interesse: di Dott. Gianfranco Savoca

Fonte : Tutte le informazioni contenute in questa pagina, inclusa la disponibilità degli orari di visita, sono fornite direttamente dal medico, il quale ha la possibilità di aggiornarle in qualsiasi momento ai fini di mantenere l’informazione sempre aggiornata.
Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle la pubblicità relativa alle sue preferenze, nonché analizzare le sue abitudini di navigazione. L'utente ha la possibilità di configurare le proprie preferenze QUI.