Prof.ssa Maria Luisa Brandi

Endocrinologa a
Firenze

Milano
e
Roma

Vedi 9 Opinioni

Prof.ssa Maria Luisa Brandi esperta in:

Perché è un dottore di prim'ordine

La Prof.ssa Maria Luisa Brandi è esperta in Endocrinologia.

Laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Firenze nel 1977, ha ottenuto la Specializzazione in Endocrinologia nella stessa Università nel 1980 ed un Dottorato in Biologia Cellulare presso l’Università di Roma nel 1987.

La sua carriera è iniziata in Italia come Medico Interno a Firenze, ma ben presto una Borsa di Studio dell'Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro l’ha portata negli Stati Uniti dove ha approfondito le sue conoscenze ed ottenuto molteplici riconoscimenti per la sua ricerca. Tornata in Italia nel 1992 è diventata la Responsabile di progetti per la Sperimentazione Clinica per le Malattie Metaboliche dell’Osso presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi a Firenze e i seguito Responsabile del Centro di Riferimento per i Tumori Endocrini Ereditari.

È considerata una delle maggiori esperte al mondo di Osteoporosi, tumori endocrini, malattie rare metaboliche delle ossa ed Ipoparatiroidismo. Ha pubblicato oltre 870 testi scientifici su numerose riviste scientifiche tra cui il New England Journal, il Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism e l’American Journal of Human Genetics, è stata in grado di registrato numerosi brevetti ed ha ottenuto fondi per la ricerca nazionali ed europei per la cura dell’osteoporosi.

È stata Presidente della Seconda Conferenza Internazionale sugli Steroidi e Ossa, Presidente della Società Società Italiana dell'Osteoporosi, del Metabolismo Minerale e delle Malattie dello Scheletro e Presidente dell’Associazione Europea Women for Women’s Health ed è ad oggi membro di molteplici società mediche, tra cui la Società Italiana di Endocrinologia, la Società Italiana dell’Osteoporosi, l’American Society of Cell Biology e l’American Society of Bone and Mineral Research.

Negli anni ’80 è stata Docente negli Stati Uniti a Georgetown e Charlottesville ed ad oggi è Docente di Endocrinologia e Malattie del Metabolismo per molteplici Corsi di Laurea e Scuole di Specializzazione dell’Università di Firenze e Visiting Professor presso la Royal London School of Medicine and Dentistry a Londra.

Attualmente è Direttore della Bone Clinic di Villa Donatello a Firenze ed esercita la libera professione in due studi privati a Milano e Roma.

  • Atteggiamento del medico
  • Atteggiamento del personale
  • Attesa nello studio medico
  • Stato delle strutture

Tutti i commenti sono relativi a pazienti verificati da Top Doctors.


Opinioni dei pazienti

Paziente verificato
07/06/2022

Consiglieresti il medico?

  • Atteggiamento del medico
  • Atteggiamento del personale
  • Attesa nello studio medico
  • Stato delle strutture

Commenti dei pazienti

Ho appuntamento con la dottoressa il 15 giugno ore 11 a Villa Donatello.

Paziente verificato
09/02/2021

Consiglieresti il medico?

  • Atteggiamento del medico
  • Atteggiamento del personale
  • Attesa nello studio medico
  • Stato delle strutture

Commenti dei pazienti

Costo proibitivo....

Paziente verificato
29/05/2020

Consiglieresti il medico?

  • Atteggiamento del medico
  • Atteggiamento del personale
  • Attesa nello studio medico
  • Stato delle strutture

Paziente verificato
18/04/2019

Consiglieresti il medico?

  • Atteggiamento del medico
  • Atteggiamento del personale
  • Attesa nello studio medico
  • Stato delle strutture

Patologie, Esami e Trattamenti

Altre informazioni di interesse: di Prof.ssa Maria Luisa Brandi

Fonte : Tutte le informazioni contenute in questa pagina, inclusa la disponibilità degli orari di visita, sono fornite direttamente dal medico, il quale ha la possibilità di aggiornarle in qualsiasi momento ai fini di mantenere l’informazione sempre aggiornata.
Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle la pubblicità relativa alle sue preferenze, nonché analizzare le sue abitudini di navigazione. L'utente ha la possibilità di configurare le proprie preferenze QUI.