A cosa servono le microviti ortodontiche?

Autore: Top Doctors®
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Le microviti hanno cambiato l’ortodonzia radicalmente, permettendo di realizzare movimenti dentali primi difficili o addirittura impossibili. Inoltre, permettono di ottenere risultati in breve tempo e di controllare gli sviluppi durante il trattamento. Gli esperti in Odontoiatria e Chirurgia Maxillo-Facciale ci spiegano di cosa si tratta

 

 

Cosa sono le microviti?

Le microviti, chiamate anche microimpianti, sono delle viti dello spessore di circa 1,4-2 mm e lunghe tra i 6 e i 12 mm, cutilizzate nel trattamento delle malocclusioni

 

Perché rappresentano un passo in avanti?

Anche se alcuni pazienti possono esserne intimoriti, la comodità che offrono le microviti durante l’anno/anno e mezzo di trattamento è sicuramente maggiore rispetto a quella degli impianti tradizionali.

In passato, per ottenere movimenti dentali impegnativi e realizzare l’ortodonzia, era necessario collocare nella bocca impianti molto più grandi e ingombranti, posizionati sul palato e sulla parte inferiore della dentatura. Questi creavano problemi nel parlare, nell’inghiottire, accumulavano sporcizia ed erano molto difficili da pulire.

Le microviti, invece, non creano tutti questi disagi e problemi, avendo una dimensione molto ridotta ed essendo collocate direttamente nell’osso.

 

Come si applicano le microviti?

Esistono varie marche e varietà di microviti. Alcune microviti richiedono una piccola incisione nella gengiva e si collocano attraverso un piccolo foro.

Altre, invece, per essere collocate, richiedono un procedimento che dura meno di un’ora, grazie al fatto che queste viti sono autoperforanti e autofilettanti. Queste non hanno bisogno né di fori né di incisioni prima della collocazione. Il trattamento è assolutamente sicuro per il paziente.

 

Con la collaborazione del Dott. Itamar Michael Friedländer

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Chirurgia Maxillo-facciale


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies