L'importanza dei controlli odontoiatrici durante la gravidanza

Autore: Top Doctors®
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Molte donne durante la gravidanza soffrono di gengivite, carie o sanguinamenti. Questi problemi sono comuni e causati proprio dalla gravidanza, è bene per questo effettuare dei controlli prima dell'apparizione di questi disturbi, come spiega il nostro esperto in odontoiatria

Perché è importante effettuare questi controlli durante la gravidanza?

I controlli parentali odontologici sono delle revisioni generali che servono a verificare che non ci siano carie, gengiviti, o alcune lesioni della mucosa. La maggior parte delle persone pensa che il calcio richiesto dal feto per la sua formazione lo prenda dai denti della madre. Purtroppo questo mito non è del tutto vero. Il feto prende principalmente il calcio dalle ossa della madre. Quello che succede realmente è che l’osso perde l’immunoglobulina della saliva, il che fa aumentare i batteri. L’aumento dei batteri può provocare carie, gengiviti, lesioni della mucosa o alitosi

Quando rivolgersi a un dentista

Questi controlli periodici devono essere effettuati ogni tre mesi durante la gravidanza, e per un anno nel periodo dell’allattamento. Il periodo post-gravidanza è anche molto importante, visto che quando il bambino si nutre con latte materno la madre va incontro a un periodo rischioso come quello della gravidanza. 

Come prevenire il problema

L’ideale è che le future madri vadano dal dentista prima di notare i primi sintomi sospetti. I controlli sono consigliati ancora di più nel caso in cui la madre soffra di gengivite, sensibilità ai cambi di temperatura, secchezza (mancanza di salivazione), o afte (ulcere della mucosa). Tutto questo si combatte solamente con più igiene orale e con l’uso di un collutorio che stabilizza la flora batterica della bocca. 

Inoltre è importante durante la gravidanza cercare di mantenere un'alimentazione sana ed equilibrata. Questo può risultare difficile visto che la donna incinta va incontro a problemi come nausea e problemi digestivi. È fondamentale che la donna abbia gli apporti nutritivi necessari per delle buone difese immunitarie come la vitamina C, D, e il calcio per la mineralizzazione delle ossa.

Fonte: Firmado por Nedelko Lecich López (Clínica dental Lecich)
 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Odontoiatria


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies