Neoplasie polmonari: tutto ciò che c’è da sapere!

Autore: Dott. Niccolò Giaj Levra
Pubblicato:
Editor: Sharon Campolongo

Il tumore al polmone rappresenta una delle principali cause di morte nei Paesi industrializzati. Approfondiamo questo argomento capendo meglio di che cosa si tratta, da che cosa è provocato e come si manifesta

Cos’è una neoplasia polmonare?

Le neoplasie polmonari si distinguono in 2 grosse categorie: non a piccole cellule (NSCLC) nell’85% dei casi e a piccole cellule (SCLC) nel 15% dei casi.

Queste neoplasie si possono sviluppare dai bronchi, bronchioli o alveoli e molto spesso l’abitudine al fumo ne favorisce lo sviluppo.

Quali sono i sintomi sospetti per un tumore del polmone e come si diagnostica?

Negli stadi iniziali di malattia spesso non sono riportati sintomi clinici.ragazza con dolore ai polmoni

I sintomi più comuni includono tosse, sangue con il catarro e perdita di fiato. Questi sintomi sono dovuti alla crescita di una massa tumorale che può infiltrare anche le strutture vicine (parete toracica, pleura che avvolge i polmoni) e può anche intaccare organi a distanza come ad esempio linfonodi, fegato, ossa ed encefalo.

 

La diagnosi precoce è molto importante per poter offrire quanto prima dei trattamenti oncologici.

Per individuare un tumore del polmone è necessario ricorrere agli esami di diagnostica per immagini come:

In base ai risultati della diagnostica per immagini, lo Specialista consiglierà di eseguire una biopsia del campione di tessuto tumorale. Il prelievo avverrà mediante Agoaspirato, Broncoscopia e Chirurgia Toracoscopica; mentre le analisi di laboratorio includono l’esame istologico e l’analisi molecolare.

Quali sono i trattamenti oncologici possibili e sta migliorando la sopravvivenza per coloro che soffrono di questa patologia?

La Chirurgia ha ancora un ruolo centrale nel tumore del polmone. Quando la Chirurgia non trova indicazione nel percorso terapeutico o ad integrazione dell’intervento, la Radioterapia e la Terapia Farmacologica (Chemioterapia, Farmaci a Bersaglio Molecolare ed Immunoterapia) giocano un ruolo molto importante.

In particolare in ambito radioterapico stiamo assistendo a continuo implemento tecnologico, che consentono trattamenti sempre più precisi e mirati.

Inoltre, la ricerca scientifica e gli studi clinici stanno dimostrando come l’integrazione dei vari trattamenti oncologici sia fondamentale al fine di aumentare la sopravvivenza anche in coloro che presentano una malattia metastatica.

Dott. Niccolò Giaj Levra
Radioterapia

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle la pubblicità relativa alle sue preferenze, nonché analizzare le sue abitudini di navigazione. L'utente ha la possibilità di configurare le proprie preferenze QUI.