Rosacea: prima e dopo il trattamento

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 14/11/2018
Editor: Top Doctors®

L'acne rosacea è una malattia cronica della pelle che colpisce le donne sopratutto se in menopausa, i soggetti con carnagione chiara o le persone tra i 30 e 60 anni. Ce ne parla il nostro esperto in chirurgia generale

Cos’è la rosacea?

La rosacea è una dermatite cronica che colpisce il 10% della popolazione. Le donne dalla pelle chiara sono più predisposte ad essere colpite. Non è una malattia grave, ma esteticamente può dare molti problemi.

Cause della rosacea

Le cause della rosacea non sono ancora chiare però sono state trovate diverse cause scatenanti come i cambi estremi di temperatura, l’ingestione di alimenti piccanti, di cioccolato o di salsa di soia, il consumo di alcol, le situazioni di maggior stress emozionale, l’esercizio fisico, etc.

Sintomi della rosacea 

La rosacea colpisce soprattutto il volto, le zone centrali della fronte, le guance, il mento e il naso. Possono esserci anche danni alle orecchie, al collo, alla parte superiore del corpo o nel cuoio capelluto.

Trattamento della rosacea

Attualmente nessuno dei trattamenti disponibili (topici, sistemici o laser) sono considerati come cure efficaci. L’obbiettivo della terapia è quello di ridurre i sintomi, cercando di aumentare il periodo di diminuzione dell’eritema e di migliorare l’aspetto estetico.

Il trattamento con il laser è molto utile in questo caso, migliorando nettamente l’apparizione di rosacea. 

Il laser più adeguato per trattare la rosacea è il laser a colorante pulsato (PDL – pulsed dye laser). Nella categoria dei laser possono essere usati anche il laser KTP 532nm, il laser Nd:YAG 1.064nm e la luce pulsata. Per i casi di fimatosi può essere utilizzato il laser a Co2 che permette di rimuovere il tessuto cutaneo danneggiato con efficacia.

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Chirurgia generale


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies