Il tumore alla vescica e il suo trattamento

Tutto quello che c'è da sapere sul tumore alla vescica

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 20/08/2018
Editor: Top Doctors®

Il tumore alla vescica è il quinto tipo di cancro che colpisce di più le persone che vivono nei paesi in via di sviluppo dopo il tumore alla prostata, al polmone, al colon-retto e allo stomaco. Ogni anno sono 357000 i nuovi casi segnalati in tutto il mondo sia per gli uomini che per le donne. I sintomi e la diagnosi sono spiegati in questo articolo dal nostro esperto in urologia

Cos’è il tumore alla vescica?

La vescica è un organo con forma rotonda incaricato di conservare l’urina fino a che il cervello lo predispone. Tutti i nostri organi sono composti da cellule che si dividono regolarmente per poi rimpiazzare quelle più vecchie. Quando questo meccanismo si altera, si formano cellule tumorali nel tessuto della vescica.

Quali sono le cause del cancro alla vescica?

Attualmente non si trova una causa concreta del tumore alla vescica, anche se può essere associato a diversi fattori. Il tabacco si considera il fattore più comune, visto che le sostanze cancerogene che contengono le sigarette sono filtrate dai reni e si ripongono nell’urina, connessa direttamente con la vescica. L’abuso di analgesici, l’uso eccessivo di tè e caffè, precedenti casi in famiglia, o esposizione a materiali industriali tossici (gomma, petrolio, etc.) sono altre cause possibili.

Quali sono i sintomi del tumore alla vescica?

Il sintomo principale del tumore alla vescica è il sangue nelle urine, e il colore può variare (da rosso a rosa pallido). Inoltre i pazienti tendono ad avere dolore o bruciore durante la minzione.

Se il paziente ha uno di questi sintomi deve farsi controllare da uno specialista così da farsi prescrivere le analisi necessarie. Alcuni di questi sintomi possono corrispondere a malattie benigne per cui è meglio aspettare un risultato concreto prima di pensare alla possibilità di un cancro. In questo caso è necessario eseguire un’ecografia, una risonanza magnetica, e una cistoscopia, ovvero l’introduzione di un tubo nell’uretra, per visualizzare l’interno della vescica e dei reni.

Quali sono i trattamenti da eseguire nel caso di cancro alla vescica?

Il cancro alla vescica viene curato allo stesso modo per entrambi i sessi. Quando il tumore è però solo superficiale può essere eseguito un trattamento transuretrale e con anestesia epidurale. Si introduce un dispositivo (resector) nella vescica per ridurre le dimensioni del tumore, o estirparlo se è maligno.

È molto difficile prevenire il cancro alla vescica, possiamo però evitare il consumo di tabacco o l’esposizione a materiali tossici citati in precedenza. Inoltre è consigliato seguire una dieta equilibrata, evitando l’eccessiva assunzione di caffè.

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Urologia


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies