Alopecia


Specializzazione di Dermatologia

Che cosa è l'alopecia?

L'alopecia è la caduta eccessiva dei capelli che provoca la calvizie. Ci sono diversi tipi di alopecia che hanno cause diverse e si manifestano in modo differente in ogni persona. Si distinguono tra queste l'alopecia androgenetica, in cui la causa è genetica, e l'alopecia areata, dove l'origine della perdita dei capelli è sconosciuta. Questa malattia interessa in maggior misura gli uomini.

Quali sono i sintomi?

La caduta dei capelli è solitamente l'unico sintomo dell'alopecia. La perdita più massicia si verifica sul cuoio capelluto, anche se può presentarsi anche su barba, sopracciglia, braccia e gambe. Nel caso di alopecia totale, la perdita di tutti i capelli avviene nell'arco di sei mesi a partire dalla comparsa dei primi sintomi.

Cause dell'alopecia o perché si verifica

La condizione è causata da tre fattori principali: eredità genetica, età e ormoni maschili. Generalmente, l'alopecia è innescata dalla presenza di alte dosi di diidrotestosterone nel sangue: nelle donne è in basse quantità, perciò la patologia colpisce maggiormente gli uomini. L'alopecia acquisita può essere causata da: alcuni prodotti chimici, post- parto, anemia, diabete, infezioni da funghi, febbre alta, cancro, malnutrizione e stress.

Si può prevenire?

Se si agisce in tempo è possibile arrestare il processo di evoluzione della calvizie. Occorre evitare lo stress e le diete drastiche, in quanto sono due delle possibili cause dell'alopecia.

Qual è il trattamento?

Il trattamento per l'alopecia può variare a seconda delle cause scatenanti, tuttavia, le terapie più frequenti sono a base di integratori alimentari e farmaci sistemici e topici. In alcuni casi i pazienti optano per il trapianto di capelli. È anche diffuso l'utilizzo di parrucche per coprire la perdita dei capelli.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies