Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies

Capezzoli introflessi


Specializzazione di Medicina estetica

L’intervento di correzione dei capezzoli introflessi o piatti serve per riposizionare gli stessi e spingerli verso l’esterno facendoli apparire normali. Questa malformazione può essere di due tipi, a seconda della gravità della situazione: il capezzolo può essere invertito solo occasionalmente o essere “interno”. Questo succede perché i filamenti muscolari incaricati di mantenerlo nella sua posizione corretta non funzionano correttamente. L’intervento consiste nel fare un’incisione intorno al capezzolo e spingerlo verso l’esterno. Nei casi più gravi, questa anomalia richiederà la rimozione dei dotti mammari responsabili del passaggio del latte nel periodo dell’allattamento.

loading...