Disfagia

Specializzazione di Gastroenterologia

Che cosa è la disfagia?

La disfagia è la difficoltà fisica nel deglutire, e cioè problemi nell'ingoiare, che portano con sé difficoltà nell'alimentazione. Può essere una malattia neurologica o dell'esofago, e di solito si innesca rapidamente. Può peggiorare progressivamente, e provocare anche problemi nella deglutizione di liquidi. Per la sua diagnosi sono necessari esami radiologici mediante ingestione con contrasto, esofagogastroduodenoscopia e studi di pressione muscolare esofagea

I sintomi della disfagia

I sintomi di disfagia variano a seconda che si tratti di disfagia neurologica o meccanica:

  • Dolore o fastidio durante la deglutizione
  • Espulsione di cibo o liquido dalla bocca
  • Fuoriuscita involontaria di saliva
  • Residui di cibo in bocca o sulla lingua
  • Raschi alla gola
  • Deglutizione in bocconi molto piccoli
  • Sensazione di intasatura in gola
  • Bronchiti e polmoniti frequenti

Cause della disfagia

Normalmente la disfagia si presenta a seguito di un'altra malattia o lesione come ad esempio:

  • Morbo di Parkinson
  • Problemi del sistema nervoso
  • Ictus e traumi cerebrovascolari
  • Neoplasie
  • Malattia da reflusso gastroesofageo
  • Malattie reumatologiche
  • Sindrome di Plummer-Vinson
  • Alcolismo
  • Malattia di Chagas
  • Disfagia idiopatica
  • Acalasia

Trattamento della disfagia

Essendo un sintomo, non ci sono trattamenti specifici per la disfagia, ma bisognerebbe cercare una cura per la malattia che la provoca. In molti casi aiuterà un trattamento palliativo:

  • Evitare di mangiare piccante, bere alcol e ingerire altri elementi che potrebbero interferire con la deglutizione.
  • Tritare o addensare il cibo fornito al paziente in modo da facilitarne l'ingestione
  • Dilatare l'area o diminuire la pressione dell'esofago tramite esofagomiotomia
  • Paralizzare i muscoli con l'iniezione di tossina botulinica.
  • Utilizzare un sondino nasogastrico per introdurre cibi e bevande nello stomaco.
  • Gastrostomia, operazione in cui una sonda viene inserita attraverso l'addome nello stomaco.
loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies