Impronta dentale

Specializzazione di Odontoiatria

L’impronta dentale è una procedura con cui il dentista riproduce le arcate dentali del paziente, ottenendo un modello in gesso che serve per la creazione di protesi ed apparecchi ad hoc. La presa dell’impronta prevede l’utilizzo di uno strumento a forma di arcata dentale (di plastica o silicone), il quale viene riempito di una pasta morbida e inserito nella bocca del paziente, in modo che lui possa affondare i denti sulla stessa. Una volta che la pasta si sarà indurita, il dentista sfila lo strumento dalla bocca del paziente ed estrae il calco. 

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies