Malattie della pelle

Cosa sono le malattie della pelle?

Per malattie della pelle s’intende un’ampia gamma di condizioni che colpiscono in maniera indistinta la pelle di uomini e donne.

Esistono moltissime tipologie di malattie della pelle e si classificano in base alla causa: infezione (batterica, virale o fungina), allergia, reazione autoimmune, parassiti o cancri.

Le più comuni sono:

  • Dermatiti
  • Infezioni cute da batteri e virus
  • Infezioni cutanee da parassiti
  • Micosi
  • Acne
  • Rosacea
  • Psoriasi
  • Tumori benigni e maligni
  • Eritemi
  • Pruriti
  • Vitiligine
  • Disturbi della pigmentazione
  • Verruche
  • Orticarie
  • Alopecia
  • Perdita di capelli
  • Cisti follicolari

Sintomi delle malattie della pelle

I sintomi delle malattie della pelle sono determinate dalla tipologia della malattia stessa:

Infezioni batteriche

  • Cellulite: un’infezione comune causata da batteri che entrano attraverso un’apertura nella pelle;
  • Impetigine: altamente contagiosa, dà prurito e tende a manifestarsi con vesciche rosse. Si presenta più comunemente in bambini che in adulti;
  • Follicolite e carbonchi: infezione dei follicoli piliferi o delle ghiandole sebacee che si sviluppa in pochi giorni in forma di pustola, finendo per riempirsi di pus. Il carbonchio è una concentrazione dolorosa di pustole collegate tra loro sotto la pelle;
  • Infezione da stafilococco: è causata dal batterio Staphylococcus che entra nel corpo attraverso un taglio e provoca un’infezione. La sua gravità può variare da semplici vesciche a infezioni mangia carne.

Infezioni virali

  • Verruche: escrescenze generalmente innocue causate da un virus. Di solito guariscono senza trattamento, ma con tempi lunghi;
  • Verruche plantari: tipo di verruca che compare sulla pianta del piede;
  • Herpes: causato dal virus herpes simplex, vesciche simili a verruche che possono comparire sulla bocca (herpes labiale) o sui genitali;
  • Varicella: una malattia infettiva comune nei bambini, famosa per i puntini rossi e pruriginosi che provoca;
  • Fuoco di Sant’Antonio: è una riattivazione del virus dormiente della varicella e provoca la formazione di grappoli di vesciche dolorose. Si ha solo in persone che hanno già avuto la varicella.

Infezioni fungine

  • Dermatofitosi: in cui rientra il piede d’atleta. Solitamente si manifesta come una macchia rossa e squamosa che prude. Può comparire in forma di anello o di protuberanza;
  • Infezione da lievito (candidosi): è causata dal fungo della candida, che esiste naturalmente sul corpo in piccole quantità. L’infezione si verifica quando il lievito si moltiplica senza controllo. Le infezioni a bocca e gola sono chiamate mughetto.

Reazioni allergiche

  • Orticaria: eruzione cutanea in rilievo e pruriginosa. Può essere causata da allergie, punture di insetto e ortica;
  • Prurito.

Malattie autoimmuni

  • Psoriasi: caratterizzata da aree squamose e rosse, si ritiene che questa condizione cronica sia causata dal sistema immunitario che attacca le cellule della pelle;
  • Dermatite atopica: si manifesta con pelle secca con l’insorgenza di vescicole, croste ed eczemi.

Parassiti

  • Scabbia: infestazione di acari che scavano all’interno della pelle e vi depongono le uova, causando eruzione cutanea e prurito intenso;
  • Cimici dei letti: piccoli insetti che succhiano sangue umano e preferiscono ambienti caldi come i letti;
  • Pidocchi: piccoli insetti senza ali che vivono tra i capelli, succhiando sangue dal cuoio capelluto. Si trovano spesso nei capelli dei bambini, e nelle scuole i focolai sono frequenti. Spesso si trovano uova attaccate ai capelli del paziente;
  • Acari: piccoli aracnidi imparentati con le zecche. Ce ne sono svariati tipi che si nutrono del corpo umano, compresa la scabbia (vedi sopra).

Cancro alla pelle

  • Carcinoma basocellulare;
  • Carcinoma squamocellulare;
  • Melanoma: si tratta di un neo che cambia dimensioni o forma.

Diagnosi per le malattie della pelle

È necessario svolgere una visita da uno specialista e poi per accertare la tipologia della malattia bisogna eseguire esami di accertamento come esami del sangue, Dermatoscopia o Patch Test.

Quali sono le cause delle malattie della pelle?

Le cause più frequenti delle malattie della pelle includono:

Trattamenti per le malattie della pelle

I trattamenti delle malattie della pelle impiegati dipendono dalla tipologia della malattia.

A quale specialista rivolgersi?

I Dermatologi sono specializzati nel trattamento delle malattie della pelle, anche se per alcune condizioni, come il cancro alla pelle, può essere necessario l’intervento di altri specialisti.