Ovaio policistico


Specializzazione di Ginecologia e Ostetricia

La sindrome dell'ovaio policistico è una condizione che si verifica quando vi è uno squilibrio nelle ovaie o nelle ghiandole surrenali femminili, che causa una produzione anomala di ormoni maschili. Il risultato è lo sviluppo di cisti (minuscoli palloncini pieni di liquido) nelle ovaie. Le donne possono sviluppare la sindrome durante l'adolescenza o in età riproduttiva, ed è più comune nelle donne obese. Anche se a volte non vi sono sintomi, i più comuni sono cicli mestruali irregolari o assenti. Altre conseguenze sono: infertilità, dolore pelvico, peli in eccesso su viso, torace, addome e dita, perdita di capelli o capelli deboli, acne, pelle grassa o forfora. La pillola anticoncezionale può aiutare a regolarizzare il ciclo mestruale e a ridurre i livelli di ormoni maschili.

Video collegati a Ovaio policistico


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies