Psiconcologia

Specializzazione di Psicologia

Che cos’è la Psiconcologia?

La Psiconcologia, detta anche psicologia oncologica, è una disciplina che offre un supporto ai pazienti malati di cancro, focalizzando la sua attenzione attorno alle variabili psicologiche che si presentano in caso di neoplasia.

In cosa consiste?

La Psiconcologia si occupa della possibile relazione tra i fattori psicologici e la neoplasia, includendo l’analisi degli aspetti concreti ed oggettivi dei sintomi di una neoplasia e le emozioni del paziente a riguardo. Aiuta il paziente ad affrontare i cambiamenti di immagine e delle dinamiche famigliari, il futuro incerto, la probabile infertilità e la regressione della propria autonomia. Il supporto psicologico non si deve limitare al malato stesso ma anche alla sua famiglia, in quanto quest’ultima viene indirettamente colpita dalla situazione.

Quando ci si rivolge ad uno specialista in Psiconcologia?

Non esiste un momento specifico per richiedere aiuto ad uno specialista in Psiconcologia. L’esperto può aiutare il paziente ad affrontare il trauma nel momento della diagnosi di neoplasia, i cambiamenti fisici come la perdita di capelli durante le terapie, il senso di rassegnazione in caso di malattia avanzata, la ricaduta in caso di recidiva ed aiutarlo a riprendere in mano la sua vita dopo la guarigione.

Perché rivolgersi ad uno specialista in Psiconcologia?

Nonostante i pazienti debbano affrontare la stessa situazione, ognuno risponde in maniera differente alle criticità. Uno specialista può aiutare a preparare strategie per affrontare i momenti difficili come ad esempio comunicare ai figli la diagnosi e a costruire risorse interne per non lasciarsi vincere psicologicamente dalla malattia.

Video collegati a Psiconcologia


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies