Psicoterapia online

Specializzazione di Psicologia

Che cos’è la psicoterapia online?

La psicoterapia è il trattamento per eccellenza quando si soffre di condizioni di salute mentale; tuttavia, il trattamento ideale dipende molto dal tipo di malattia e dalle circostanze del paziente. Sebbene molti pazienti cerchino o vengano rinviati a psicologi, psichiatri e counselor (esperti di counseling) che possono incontrare nel corso di sedute individuali presenziali, a volte vi sono circostanze personali che rendono impossibile questo tipo di contatto diretto.

Ciononostante, dagli albori di internet, le persone che lavorano nel campo della psicologia hanno preso in considerazione il potenziale della rete di diventare uno strumento in grado di consentire alle persone impossibilitate ad accedere ad un ambulatorio psichiatrico di ottenere l’aiuto di cui hanno bisogno.

Perché si esegue?

La psicoterapia si è rivelata utile per un gran numero di pazienti affetti da condizioni mentali e viene praticata e utilizzata ampiamente. A volte, solamente parlare e condividere i propri problemi può aiutare a sollevare dei pesi enormi, e i terapeuti possono fornire un ambiente accogliente e sicuro per farlo. Tuttavia, alcune persone non sono in grado di cercare e trovare un terapeuta professionista: ciò può essere dovuto al fatto di trovarsi geograficamente isolati, oppure al fatto di avere un lavoro che comporta molti viaggi oppure per motivi di salute fisica, mentale o entrambi. Esistono una varietà di ragioni diverse che possono impedire ad una persona di ottenere l’aiuto necessario. Inoltre, alcuni pazienti preferiscono rimanere nell’anonimato, senza dover incontrare un terapeuta di persona.

È qui che entra in gioco la terapia online, in quanto consente ai pazienti di parlare e condividere i propri problemi a distanza, da un posto dove si sentono a proprio agio o senza dover affrontare viaggi lunghi e/o difficili.

In che cosa consiste?

Le risorse online, quali chat in tempo reale, e-mail e videoconferenze, vengono utilizzate per la comunicazione tra il terapeuta e il paziente, consentendo loro di parlare a distanza. Sebbene la sua efficacia rispetto a quella della psicoterapia individuale presenziale sia ancora in fase di studio, il counseling online viene ampiamente utilizzato sia dagli psichiatri professionisti che dai volontari, come i samaritani, con l’obiettivo di aiutare le persone in crisi emotiva. Sebbene, tradizionalmente, l’organizzazione dei samaritani offra un servizio telefonico, dalla metà degli anni ’90 sono stati implementati servizi di prevenzione del suicidio via e-mail.

Lo sapevate...?

Si ritiene che la nascita del counseling online risalga al 1972, quando i computer delle università di Stanford e della UCLA effettuarono una sessione di psicoterapia simulata. Tuttavia, nonostante i primi siti web di assistenza sanitaria mentale siano apparsi negli anni ’80, è stato solo a metà degli anni ’90 che l’idea iniziò a decollare, con la comparsa di servizi professionali a pagamento che offrivano psicoterapia online.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies