Tumore della colonna

Specializzazione di Neurochirurgia

Cosa sono i tumori della colonna?

Si tratta della crescita di una massa di cellule nelle vertebre. I tumori cancerosi che si originano nella colonna sono poco frequenti, ma la colonna è un luogo comune per la diffusione di altri tipi di cancro. Un paziente su quattro affetto da cancro svilupperà un tumore con metastasi nella colonna vertebrale, con conseguente dolore e lesione. Tuttavia, non tutti i tumori della colonna sono cancerosi. Ne esistono tre tipi:

  • Tumori della colonna vertebrale primari e metastatici
  • Tumori intra-midollari: si sviluppano nelle cellule all’interno del midollo spinale
  • Tumori extra-midollari: si sviluppano nella rete di cellule che circonda la cellula spinale

Prognosi della malattia 

I tumori del midollo spinale possono arrivare a comprimere sia il midollo che i nervi. Ciò si traduce in una perdita del movimento e della sensibilità degli arti. A volte, il tumore può arrivare a essere mortale, a seconda della sua ubicazione; per tale ragione una diagnosi precoce può essere estremamente utile in questo tipo di patologie.

Sintomi dei tumori alla colonna

I tumori della colonna possono provocare diversi sintomi, specialmente mano a mano che aumentano di dimensioni. Essi possono colpire il midollo spinale, le radici nervose, i vasi sanguigni o le ossa che circondano la colonna vertebrale. Alcuni sintomi possono essere:

  • Dolore vicino alla zona in cui si trova il tumore
  • Dolore alla schiena, che può anche peggiorare durante la notte
  • Perdita della sensibilità muscolare, specialmente delle articolazioni
  • Difficoltà nel camminare
  • Disturbi alla sensibilità
  • Paralisi in diverse parti del corpo

Diagnosi per i tumori della colonna

La risonanza magnetica è uno degli esami che più è in grado di individuare questa patologia. Mediante questa prova è possibile diagnosticare il tumore a uno stadio precoce, dunque esistono più possibilità di conservare le funzioni della colonna e ciò che questo comporta. I raggi X possono servire per scartare altre patologie degenerative o fratture condizionate dall’invasione tumorale, ma non ha un ruolo fondamentale al momento di diagnosticare questo tipo di tumori.
Si può eseguire anche una tomografia computerizzata o una Biopsia, per scartare un possibile tumore della colonna o per aiutare a determinarne l’ubicazione.

Quali sono le cause dei tumori alla colonna?

I tumori della spina dorsale sono poco comuni e non si conosce la causa esatta per la quale si manifestano. Alcuni esperti credono che i geni possano giocare un ruolo fondamentale, al momento dello sviluppo di questi tumori, sebbene non sia chiaro se questi difetti dei geni siano ereditari o se si creino con il tempo.

Si possono prevenire?

Questo tipo di tumori dev’essere trattato immediatamente, per prevenire il danno del sistema nervoso centrale. Per tale ragione l’individuazione precoce è la migliore prevenzione.

Trattamenti per i tumori della colonna

Il principale obiettivo del trattamento è eliminare il tumore, sebbene ciò, a seconda del tipo di trattamento, possa rivelarsi un compito piuttosto complicato. L’opzione principale solitamente è asportare il tumore, mediante intervento chirurgico. Se questo trattamento non è sufficiente e non si riesce ad eliminare completamente il tumore, si possono utilizzare altri tipi di trattamenti, come la radioterapia e/o la chemioterapia.

A quale specialista rivolgersi?

Il Neurochirurgo è lo specialista che si occupa di prevenire, diagnosticare, valutare e trattare le patologie del sistema nervoso centrale, periferico e vegetativo, che richiedono o possono richiedere un trattamento chirurgico a qualsiasi stadio della sua evoluzione.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies