Dott. Francesco Famà

Oculista a
Riposto
e
Messina

Vedi 1 Opinioni

Dott. Francesco Famà esperto in:

Perché è un dottore di prim'ordine

Il Dott. Francesco Famà è specialista in Oftalmologia. Si occupa principalmente di glaucoma, cheratocono, cataratta, correzione della miopia, oculistica pediatrica e di tomografia ottica computerizzata. Specializzatosi nel 1994 in Oftalmologia presso l’Università degli Studi di Messina, frequenta corsi di perfezionamento in Medicina di Montagna e in Tecniche Strumentali nella Diagnostica Oftalmologica presso le Università di Padova e di Messina. Inoltre, durante gli anni successivi, consegue un Master di 2º Livello in Medicina Legale e delle Assicurazioni, un Master in Oftalmologia Medico Legale e un Master di 2º Livello in Ergonomia. Attualmente svolte l’attività libero professionale presso un Ambulatorio Oculistico Privato. Il Dott. Famà è Capo del Dipartimento di Oftalmologia presso il Ministero della Difesa, oltre ad essere Presidente della Commissione Medica Ospedaliera presso il Ministero della Difesa. Infine, il Dottore è membro della Commissione del Ministero dell’Economia e delle Finanze e della Commissione di Incollocabilità presso l’ASP di Messina.

  • Atteggiamento del medico
  • Atteggiamento del personale
  • Attesa nello studio medico
  • Stato delle strutture

Tutti i commenti sono relativi a pazienti verificati da Top Doctors.


Opinioni dei pazienti

Paziente verificato
12/03/2019

Raccomanderesti il dottore?

  • Atteggiamento del medico
  • Atteggiamento del personale
  • Attesa nello studio medico
  • Stato delle strutture

Patologie, Esami e Trattamenti

Altre informazioni di interesse: di Dott. Francesco Famà

Fonte : Tutte le informazioni contenute in questa pagina, inclusa la disponibilità degli orari di visita, sono fornite direttamente dal medico, il quale ha la possibilità di aggiornarle in qualsiasi momento ai fini di mantenere l’informazione sempre aggiornata.
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies