Topdoctors Awards Top Doctors
2021

Prof. Giovanni Rolla

Allergologo ed Immunologo a
Torino

Prof. Giovanni Rolla esperto in:

Perché è un dottore di prim'ordine

Il Prof. Giovanni Rolla, già professore associato di Medicina Interna dell’Università di Torino e Direttore della Scuola di Specializzazione in Allergologia e Immunologia Clinica, è autore di oltre 250 articoli scientifici, pubblicati sulle più prestigiose riviste internazionali, che hanno come oggetto lo studio delle malattie immuno-mediate, come le malattie autoimmuni, le vasculiti, le malattie allergiche.
 
Il Prof. Giovanni Rolla ha maturato una grande esperienza nella valutazione dei casi clinici particolarmente complessi nell’ambito delle malattie infiammatorie, autoimmuni, allergiche.
 
Esempi di tali malattie complesse sono le sindromi da attivazione mastocitaria, le iper-eosinofilie, l’angioedema, l’orticaria vasculite, la malattia di Behcet, la granulomatosi eosinofila con poliangite (una volta denominata sindrome di Churg Strauss), la poliangite granulomatosa (una volta denominata malattia di Wegener), le vasculiti cutanee, la malattia IgG4 correlata, l’anafilassi idiopatica.
La valutazione di sintomi di presentazione importanti, ma aspecifici, come la febbricola, le artralgie, l’astenia, il prurito, le frequenti infezioni che non abbiano trovato spiegazione dopo una prima valutazione da parte del Medico di Medicina Generale e/o di altri Specialisti rappresenta un frequente motivo di consulto, come lo è la valutazione immunologica del paziente affetto da patologie oculari, come uveite, cheratite, blefarite, neurite ottica, vasculite retinica.
 
Le modalità del consulto possono essere, a preferenza del paziente, le seguenti:
 

  • Prima visita in presenza (con valutazione di eventuali precedenti accertamenti portati in visione dal paziente). In caso siano necessari ulteriori indagini il paziente sarà invitato ad inviare l’esito degli accertamenti richiesti preferenzialmente via mail (con garanzia della privacy digitale) e riceverà la relazione finale comprensiva della valutazione degli accertamenti richiesti sempre via mail o, nel caso fosse necessario, programmando una visita di controllo in presenza.
  • Teleconsulto: consiste nella valutazione telematica del problema clinico del paziente. In questo caso il paziente, via mail (con garanzia di privacy digitale) invia il quesito accompagnandolo da eventuali accertamenti eseguiti. Il paziente potrà ricevere la consulenza attraverso la stessa modalità telematica. La consulenza potrà essere conclusiva, oppure richiedere ulteriori accertamenti, che potranno essere valutati sempre per via telematica o programmando una visita in presenza.
  • Richiesta di secondo parere (second opinion). In caso di problemi clinici complessi un secondo parere può rassicurare o aiutare a pianificare il più appropriato trattamento. Di norma il secondo parere viene rilasciato dopo aver preso visione di tutta la documentazione clinica del paziente, inviata via mail. È preferibile che la seconda opinione sia richiesta dal Medico di fiducia del paziente, ma è accettata anche la richiesta diretta da parte del paziente. Generalmente il secondo parere è rilasciato mediante consulto telematico, completato, eventualmente, da visita in presenza.
 
Le pubblicazioni del Prof. Rolla sono visibili sul motore di ricerca PubMed: https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/?term=rolla+g&sort=date
 

Patologie, Esami e Trattamenti

Altre informazioni di interesse: di Prof. Giovanni Rolla

Fonte : Tutte le informazioni contenute in questa pagina, inclusa la disponibilità degli orari di visita, sono fornite direttamente dal medico, il quale ha la possibilità di aggiornarle in qualsiasi momento ai fini di mantenere l’informazione sempre aggiornata.
Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..