Bellezza e salute: il binomio perfetto

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 17/11/2018
Editor: Top Doctors®

Oggi la Medicina Estetica fornisce soluzioni personalizzate per garantire il binomio salute-bellezza. L’uso razionale e personalizzato della tecnologia più all’avanguardia, insieme alla conduzione di una vita sana, può aiutarci ad avere un corpo sano e bello

 

 

Le tecniche mininvasive di oggi non richiedono tempi prolungati di recupero e permettono al paziente di tornare alla sue abitudini quotidiane in poche ore dall’intervento.

 

Trattamenti estetici facciali

 

Ciò che i pazienti chiedono ad un Medico Estetico è di migliorare la loro immagine (l’aspetto della pelle, eliminare le macchie, combattere la flaccidità, etc.). I migliori risultati si conseguono con l’uso personalizzato di tecniche combinate.

Ad esempio, attraverso il peeling si uniforma l’aspetto della pelle. Il Botox (tossina botulinica), usato in medicina da più di 30 anni, è diventato la tecnica estetica dermatologica più usata in tutto il mondo.

L’acido ialuronico, che già esiste in forma naturale nel nostro organismo, è un ottimo materiale per dare volume ai tessuti e idratare la pelle. I fili di tensione per risolvere la flaccidità, il plasma ricco in piastrine come trattamento rigenerativo di origine autologa e la mesoterapia sono tecniche innovative e dalla efficacia comprovata.

 

Trattamenti estetici per il corpo

 

Bisogna tenere in conto che il consiglio di un Nutrizionista è un appoggio fondamentale per il trattamento estetico, che sia questo corporale o facciale, in quanto aiuta a conseguire migliori risultati.

La Medicina Estetica dispone di trattamenti non invasivi basati sull’uso della tecnologia combinata e complementare, che impiega laser, ultrasuoni e radiofrequenza per migliorare le alterazioni dell’estetica corporale (cellulite, adiposità generalizzate o localizzate, flaccidità, smagliature, etc.).

 

Trattamenti estetici con il laser

 

La tecnologia laser ha rivoluzionato la Medicina estetica, permettendo di trattare in modo sicuro le aree sulle quali desideriamo agire e preservando i tessuti sani circostanti.

Per eliminare le macchie solari, quelle dovute all’età o ai tatuaggi, disponiamo di laser Q-switched e Nd:YAG di ultima generazione. Le lesioni vascolari (angiomi senili, dilatazioni dei vasi sanguigni, teleangectasia, etc.) rispondono bene ai trattamenti laser Nd:YAG e al laser CO2 frazionato, che migliorano significativamente l’aspetto globale della pelle (invecchiamento, cicatrici da acne, rinofima, macchie, danni solari).

Per il trattamenti dei peli indesiderati si ricorre al laser o alla luce pulsata.

 

Con la collaborazione del Dott.ssa María Victoria Zamorano Triviño

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Medicina estetica


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies