Invisalign: l'ortodonzia invisibile

Autore: Top Doctors®
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

 

Come ci spiega il nostro specialista in Odontoiatria, Invisalign è un apparecchio di ortodonzia invisibile che consiste in una serie di mascherine trasparenti removibili e si indossano per circa 14 giorni

Tali mascherine sono differenti tra di loro per forma e fanno sì che i denti si muovano progressivamente verso la posizione finale desiderata. Vengono indossate per gran parte della giornata (22 ore) e si tolgono solo durante i pasti, quando ci si lava i denti e si usa il filo interdentale.

 

Quali vantaggi offre rispetto agli altri trattamenti?

Invisalign offre molti vantaggi rispetto all’ortodonzia convenzionale; il primo aspetto positivo riguarda la sua ‘discrezione’: è un dispositivo trasparente. Risulta comodo poiché si può rimuovere durante i pasti, quindi è possibile mangiare qualsiasi tipo di alimento senza il rischio di arrossamento delle gengive o distacco dei bracket (attacchi), come avviene con i tradizionali apparecchi ai denti. Inoltre, si può praticare qualsiasi sport di contatto poiché non vi è il pericolo di limare o scheggiare i denti quando si indossano le mascherine. Anche l’igiene viene salvaguardato, dato che Invisalign può essere rimosso durante la pulizia dentale.

 

In cosa consiste il trattamento di invisalign?

Il trattamento con Invisalign ha inizio con uno studio completo da parte del dentista. In seguito, lo specialista pianifica il trattamento in base alle caratteristiche dei denti del paziente: sfruttando alcuni programmi informatici virtuali è possibile visualizzare le opzioni offerte dai trattamenti completi, pre-inserimento e post-inserimento della mascherina. A questo punto il paziente, insieme al medico, valuterà la migliore soluzione per il proprio caso che, una volta concordata, permetterà ad Invisalign di produrre una mascherina personalizzata. Una volta al mese vengono effettuate visite di controllo e, terminato il trattamento, si passa alla fase del mantenimento che prevede l’utilizzo di un apparecchio notturno.

 

Invisalign funziona su tutti i pazienti?

Per esempio, Invisalign è raccomandato per i pazienti che presentano spazi significativi tra i denti o per spostare alcuni molari in posizione problematica. Inoltre, questo tipo di ortodonzia invisibile ha avuto molto successo tra i giovanissimi, restii ad indossare i normali apparecchi fissi formati da elastici e bracket abbastanza visibili. 

 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Odontoiatria


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies