Acufeni

Specializzazione di Otorinolaringoiatria

Che cosa è l'acufene?

L'acufene, conosciuto anche come ronzio nella testa, fischio nelle orecchie o tinnito, sono suoni molto fastidiosi che vengono percepiti all'interno delle orecchie o in testa senza alcuna fonte esterna che li produca. Di solito sono ronzii, fischi o rumori gravi o acuti che possono essere avvertiti in via temporanea oppure in maniera cronica. Sono ancora più accentuati quando c'è silenzio assoluto nell'ambiente.

Quali sono i sintomi?

Questo disagio non è sempre associato ad una perdita uditiva, anche se percepire rumori nell'orecchio è molto fastidioso e può portare a gravi disturbi del sonno, malessere quotidiano, stress, ansia o depressione.

Cause dell'acufene o perché si verifica

L'acufene non è una malattia, ma un sintomo di altre malattie delle orecchie, come l'ipoacusia. Pertanto, le cause che possono innescarlo sono molteplici e, a volte, sconosciute. 

Tra le cause principali vi sono:

  • Lesioni alle vie uditive
  • Cattive abitudini posturali che interessano l'area temporo-mandibolare e cervicale.
  • Stress

Si può prevenire?

Per prevenire l'acufene, si consiglia di mantenere l'orecchio pulito e senza cerume. D'altra parte, è importante evitare la caffeina, il fumo, l'alcool e il consumo eccessivo di sale. È inoltre opportuno evitare gli ambienti troppo rumorosi.

Qual è il trattamento?

Talvolta l'acufene viene risolto trattando il problema che lo genera. La cura farmacologica, in alcuni casi, serve a ridurre l'intensità dei rumori e spesso elimina il problema. Tuttavia, nella maggior parte dei casi non vi è alcuna soluzione, né con farmaci né con interventi chirurgici, anche se il paziente può abituarsi al rumore con una terapia di riqualificazione uditiva. Si consiglia di evitare il silenzio. Quando la causa è una contrattura muscolare o una cattiva abitudine posturale, il paziente viene indirizzato da uno specialista in fisioterapia. D'altra parte, se il soggetto ha subito un calo dell'udito, un apparecchio acustico può far scomparire l'acufene, o almeno attenuarlo.

Video collegati a Acufeni


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies