Aritmia

Specializzazione di Cardiologia

Che cosa è l'aritmia?

L'aritmia è un disturbo della frequenza cardiaca (pulsazione) o del ritmo del cuore. Significa che il cuore batte troppo veloce (tachicardia), troppo lento (bradicardia) o ha un modello irregolare. La successione ritmica del battito cardiaco in riposo varia da 60 a 100 battiti al minuto.
Quando questi battiti aumentano sensibilmente si parla di tachicardia sinusale, mentre se il battito cardiaco è rallentato si tratta di bradicardia sinusale.

Quali sono i sintomi?

Chi soffre di aritmia può non sentire sintomi quando questa è presente. I sintomi possono essere lievi, gravi o anche potenzialmente letali. I più comuni sono:

  • Dolore toracico
  • Vertigini e capogiro
  • Svenimenti
  • Pallore
  • Difficoltà respiratoria
  • Sudorazione

Cause dell'aritmia o perché si verifica

Le aritmie sono causate da problemi nel sistema di conduzione elettrica del cuore. Tra le principali cause vi sono:

  • Livelli anormali di potassio o di altre sostanze nell'organismo
  • Attacco al cuore o danni al miocardio dovuto a un attacco cardiaco in passato
  • Ipertiroidismo
  • Insufficienza cardiaca o ingrossamento del cuore
  • Cardiopatia congenita

Si può prevenire?

Smettere di fumare o praticare 30 minuti di esercizio quotidiano può diminuire la possibilità di un'aritmia. Inoltre, è importante controllare il colesterolo, l'ipertensione e il diabete.

Qual è il trattamento?

Quando una aritmia è grave, il paziente può necessitare di un trattamento urgente per ristabilire il ritmo cardiaco normale. Il trattamento consiste nell'eseguire una terapia con elettroshock (defibrillazione o cardioversione), impianto di un pacemaker cardiaco temporaneo o somministrazione di farmaci. Altre cure per prevenire o trattare le aritmie includono l'ablazione cardiaca, un cardio-defibrillatore impiantabile e un pacemaker.

 

Video collegati a Aritmia


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies