Fibromialgia

Specializzazione di Reumatologia

Che cosa è la fibromialgia?

La fibromialgia è una malattia cronica che provoca dolori per tutto il corpo e sensibilità ad articolazioni, muscoli, tendini e altri tessuti molli. È più comune nelle donne tra i 20 e i 50 anni.

Quali sono i sintomi?

Come nella polimiosite o miopatia infiammatoria idiopatica, la fibromialgia provoca affaticamento e dolori muscolari lungo tutto il corpo, oltre a disturbo del sonno e depressione. Inoltre, ci sono diverse condizioni legate alla fibromialgia o che presentano gli stessi sintomi: è il caso ad esempio della depressione, del disturbo del sonno, della malattia di Lyme, della sindrome da affaticamento cronico o dell'ipotiroidismo.

Cause della fibromialgia

L'origine della fibromialgia è sconosciuta, ma vi sono svariati fattori che possono contribuire a scatenarla, come: traumi fisici o emotivi, infezioni batteriche o virali o un'altra malattia che si sviluppa in simultanea come l'artrite reumatoide.

Si può prevenire?

Non si conoscono metodi per prevenire la fibromialgia.

Qual è il trattamento?

Il trattamento della fibromialgia è orientato ad alleviare il dolore e combattere il disturbo del sonno mediante farmaci e tecniche di rilassamento. Si raccomanda inoltre di fare esercizio fisico moderato per mantenere i muscoli attivi, mentre per la depressione è consigliabile seguire una terapia psicologica.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies