Fimosi


Specializzazione di Urologia

Che cosa è la fimosi?

La fimosi è una alterazione che si verifica nella pelle che circonda il pene, e in particolare è l'impossibilità di abbassare la pelle del prepuzio. Può essere congenita (primaria) o acquisita (secondaria).
Negli adulti, la fimosi può avvenire in tre fasi: fimosi puntiforme, fimosi cicatriziale e fimosi anulare.

Quali sono i sintomi?

Il sintomo principale della fimosi è la rigidità del prepuzio e la sua difficoltà nella retrazione. Un altro sintomo associato ma meno frequente è il dolore durante la minzione, cioè quando si urina. Se la fimosi non viene trattata, può generare complicazioni come un'infezione al glande o la parafimosi.

Cause della fimosi o perché si verifica

La fimosi congenita è quella in cui, a partire da una certa età, persiste l'impossibilità di ritirare il prepuzio. Al contrario, la fimosi acquisita può essere causata da infezioni ripetute o lesioni. Può verificarsi, ad esempio, quando la pelle viene tirata violentemente e prematuramente nei neonati e nei bambini. Inoltre, quando si infiamma il prepuzio o il glande e poi si cicatrizza, il tessuto cicatrizzato si contrae e diventa leggermente duro: questo propizia la comparsa di fimosi

Si può prevenire?

Non v'è alcun modo per prevenire fimosi congenita, ma in altri casi è possibile evitarla osservando una particolare l'igiene del pene, praticando una regolare recessione del glande e soprattutto non forzando dove vi è già fimosi, poiché potrebbe complicarsi e sfociare in una parafimosi.

Qual è il trattamento?

La fimosi è comune nei bambini di età inferiore ai 10 anni e quindi non è richiesto alcun trattamento in questi casi. Se si presenta in bambini più grandi o negli adulti ma non causa particolari problemi, possono bastare delle misure non-chirurgiche. Il trattamento non chirurgico prevede l'estensione del prepuzio manualmente tramite appositi strumenti. Le creme steroidee topiche sono un'altra alternativa all'operazione di chirurgia. Il principale intervento chirurgico della fimosi è invece la circoncisione, che consiste nella rimozione totale o parziale del prepuzio. Altri trattamenti chirurgici sono la frenuloplastica, quando il frenulo è troppo corto; la fenditura dorsale, dove viene effettuata un'incisione lungo la parte superiore del prepuzio, la fenditura ventrale, un'incisione lungo la parte inferiore del prepuzio; e la prepuzioplastica, che consiste in una piccola incisione lungo la banda di costrizione.

Video collegati a Fimosi


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies