Frenulo corto

Specializzazione di Urologia

Che cos’è il frenulo corto?

Il frenulo del pene è il lembo di pelle incaricato di congiungere la parte inferiore del glande con la superficie interna del prepuzio. La sua funzione è quella di aiutare il prepuzio a scorrere sopra il glande. Si parla di frenulo corto, o breve, quando il frenulo del pene è talmente corto da limitare il movimento del prepuzio, il che comporta disagi durante l’attività sessuale.

Prognosi della malattia

Il problema principale del frenulo corto è rappresentato dal disagio che esso provoca, così come dai problemi durante i rapporti sessuali. Inoltre, non consente una corretta igiene del pene, con conseguente aumento del rischio di infezioni. Una delle conseguenze peggiori del frenulo corto è che si può lacerare, causando dolore e sanguinamento. Non si tratta di un’emergenza medica; tuttavia, se si complica, la condizione richiede un trattamento medico.

Sintomi del frenulo corto

Il sintomo principale è la difficoltà a ritrarre il prepuzio, ma anche il dolore e la tensione alla radice del pene. Il dolore si intensifica durante i rapporti sessuali e il frenulo può inoltre lacerarsi, provocando un consistente sanguinamento a causa della concentrazione di sangue nell’area.

Diagnosi per il frenulo corto

Il paziente spesso confonde questo problema con la fimosi, benché non si tratti della stessa malattia. La cosa migliore è fare visita ad un andrologo, che effettuerà un esame obiettivo per valutare il problema e il grado di severità.

Quali sono le cause del frenulo corto?

La causa del frenulo corto è un prepuzio troppo stretto e/o allungato.

Si può prevenire?

Non è possibile prevenire il frenulo corto, in quanto si tratta di una caratteristica che compare nel corso dello sviluppo e della crescita durante la pubertà.

Trattamenti per il frenulo corto

Esistono diversi metodi per trattare il frenulo corto a seconda della sua gravità: dall’impiego di creme con corticosteroidi ed esercizi di estensione manuale, per ottenere l’allungamento del frenulo, fino alla chirurgia plastica riparativa (frenuloplastica), alla sua eliminazione (frenulotomia) o alla circoncisione.

A quale specialista rivolgersi?

Lo specialista andrologo è responsabile del trattamento delle patologie degli organi sessuali maschili.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies