Fluorizzazione

Specializzazione di Odontoiatria

La fluorizzazione consiste nell’applicazione di fluoro nei denti per prevenire carie, dato che il fluoro è un elemento che funge da barriera contro i batteri. Questo trattamento può essere realizzato tramite sciacqui con collutorio, gel, smalti o dentifrici. Il fluoruro, in grandi quantità, risulta tossico e dunque, bisogna fare attenzione all’ingestione. I pazienti possono usare dentifrici e collutori a bassa concentrazione di fluoruro giornalmente e senza nessun pericolo. D’altra parte, la tecnica più usata dai dentisti nei loro studi privati è il gel, che viene messo dentro stampi adattati ai denti del paziente per un massimo di 5 minuti. Durante questo processo, il dentista collocherà un piccolo aspiratore per evitare che il paziente ingerisca il gel. Alla fine del processo, il paziente deve sputare per eliminare il resto del gel. 

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies