Frattura della caviglia

Specializzazione di Ortopedia e Traumatologia

La frattura alla caviglia consiste nella rottura di una della ossa della caviglia: tibia, perone e astragalo. È una lesione tipica degli sport ad alto impatto, come il calcio e il rugby, dove la caviglia potrebbe essere sottoposta a una torsione o rotazione anomala. Altre cause includono cadute e forti traumi. I sintomi tipici sono il dolore, il gonfiore e la presenza di lividi. Il paziente non riuscirà a caricare nessun peso sul piede coinvolto, che potrebbe apparire deformato. L’intervento può essere conservativo (tutore o gesso) o chirurgico, in caso di frattura scomposta.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies