Frattura della spalla

Specializzazione di Ortopedia e Traumatologia

La frattura della spalla consiste nella rottura di una delle tre ossa che compongono l’articolazione (clavicola, scapola, omero prossimale). Le fratture della spalla sono spesso il risultato di una forza improvvisa applicata sul braccio (una forte caduta, un colpo ricevuto o un incidente d'auto). I sintomi più comuni di questa lesione sono: dolore, gonfiore, presenza di ematomi e deformità, rigidità, limitazioni nel movimento del braccio. Se la frattura è composta, si opta generalmente per il trattamento conservativo, che prevede l’utilizzo di un tutore o la fasciatura del braccio, se la frattura è di grave entità, la chirurgia è la soluzione da adottare.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies