Malattie del fegato

Che cosa sono le malattie del fegato?

Il fegato è uno degli organi più importanti e più grandi del corpo umano. La sua funzione principale è quella di mantenere il corpo pulito e decomporre gli alimenti ingeriti, convertendoli in energia ed espellendo le varie tossine. Pertanto, le malattie del fegato sono quelle patologie che gli impediscono di funzionare correttamente.

Le principali patologie a carico del fegato sono:

Prognosi della malattia

Il problema principale di queste malattie è che colpiscono un organo capace di rigenerarsi: per questo motivo, fino a quando il fegato riuscirà a garantire la sua funzionalità (anche minima), non sarà possibile rendersi conto della loro presenza.

Sintomi delle malattie del fegato

Sintomi che si possono manifestare in caso di malattia epatica sono:

  • Nausea e vertigini, che possono causare vomito;
  • Forte dolore all'addome;
  • Ittero;
  • Prurito della pelle;
  • Sensazione di affaticamento;
  • Facile apparizione di lividi e sanguinamento.

Diagnosi per le malattie del fegato

Inizialmente, le malattie del fegato non mostrano alcun sintomo e il paziente non è consapevole di soffrire del suddetto problema, a meno che non venga diagnosticato grazie a test effettuati per altre ragioni. Gli esami che servono a diagnosticare una patologia epatica sono:

  • Biopsia epatica;
  • TAC scan: grazie a questo test il fegato può essere osservato in tre dimensioni per analizzare la presenza di anomalie;
  • Colangiopancreatografia endoscopica retrograda (CPRE);
  • Esami del sangue.

Quali sono le cause delle malattie del fegato?

Esistono diversi fattori che aumentano il rischio di malattie epatiche. Tra questi:

  • Difetti congeniti;
  • Abuso di alcol, droghe o farmaci;
  • Esposizione a sostanze tossiche;
  • Deficit alimentari;
  • Traumi;
  • Disturbi metabolici;
  • Infezioni (virali o batteriche);
  • Obesità.

Si possono prevenire?

Esistono degli accorgimenti che consentono di prevenire le malattie del fegato, come ad esempio:

  • Bere alcolici con moderazione;
  • Alimentarsi correttamente evitando condizioni di obesità;
  • Non abusare di farmaci;
  • Non assumere droghe;
  • Eseguire il vaccino contro le epatiti.

Trattamenti per le malattie del fegato

Il tipo di trattamento varia in base alla patologia presente. Sarà comunque lo specialista ad indirizzare il paziente verso l’iter terapeutico più adatto al suo caso.

A qualche specialista rivolgersi?

Gli specialisti che si occupano della diagnosi e del trattamento delle malattie del fegato sono esperti in Gastroenterologia, Malattie Infettive, Medicina Interna.

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle la pubblicità relativa alle sue preferenze, nonché analizzare le sue abitudini di navigazione. L'utente ha la possibilità di configurare le proprie preferenze QUI.