Stimolazione elettrica transcranica

Specializzazione di Neurologia

La stimolazione elettrica transcranica consiste nell’inviare al cervello una scossa elettrica continua di leggerissima intensità, capace di stimolare la memoria. La corrente viene trasmessa attraverso degli elettrodi applicati sul cuoio capelluto. Viene impiegata per migliorare i sintomi nei pazienti colpiti da ictus, Parkinson e da altri disturbi neurologici. 

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies