Timpano perforato

Specializzazione di Otorinolaringoiatria

Che cosa è la perforazione del timpano?

La perforazione del timpano è una rottura o foro prodotto nella membrana che separa l'orecchio medio dall'esterno. Questa lesione può causare infezioni dovute all'accesso di batteri nell'orecchio, o perfino condurre alla perdita dell'udito.

Quali sono i sintomi? 

Quando un paziente ha un timpano rotto, a parte notare una diminuzione dell'udito, che sarà più o meno grave a seconda delle dimensioni e della posizione della lesione, può anche soffrire di altri sintomi quali:

  • Mal d'orecchi
  • Suppurazione con pus o sangue
  • Febbre
  • Capogiro
  • Sensazione di congestione
  • Rumore interno nelle orecchie

Quali sono le cause?

Il timpano è una struttura che si può rompere a causa di:

  • Rumore molto forte
  • Variazione improvvisa di pressione
  • Traumatismo
  • Utilizzo di alcuni oggetti per pulire le orecchie

Si può prevenire?

Anche se in molti casi non è possibile prevenire le cause della perforazione del timpano, vi sono circostanze in cui questo problema può essere evitato, ad esempio evitando di introdurre oggetti nel canale uditivo, anche se servono per pulirlo. Si raccomanda perciò di non usare neanche i tamponi di cotone per la pulizia delle orecchie.

Qual è il trattamento?

In generale, la perforazione del timpano guarisce da sola in alcune settimane o qualche mese, e nella maggior parte dei casi l'udito viene recuperato in pieno. In caso ciò non avvenga il paziente dovrà sottoporsi a un tipo di intervento chirurgico chiamato timpanoplastica. I casi più lievi guariscono semplicemente seguendo una serie di raccomandazioni: evitare che entri dell'acqua nell'orecchio, prendere antibiotici e anche mettere un cerotto sopra il timpano, operazione che effettuerà il medico.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies