Tumore del polmone: trattamento mininvasivo con una sola incisione di 3 cm

Autore: Dott. Eliseo Passera
Pubblicato: | Aggiornato: 06/05/2020
Editor: Marta Buonomano

Il Dott. Eliseo Passera, esperto in Chirurgia Toracica e Pneumologia a Bergamo, ci parla del tumore al polmone e di come curarlo chirurgicamente con un’incisione di solo 3 cm

Tumore al polmone: com’è la situazione in Italia?

Il tumore polmonare rappresenta oggi la prima causa di morte per tumore nel sesso maschile e la terza per quello femminile. In Italia, nel 2018 le diagnosi per tumore polmonare sono state oltre 40.000 e circa il 30% hanno interessato il sesso femminile. L’aspetto più significativo degli ultimi anni è che si stanno riscontrando sempre più tumori del polmone nella donna ed in persone che non hanno mai fumato.

Da cosa può essere causato?

ragazza in un parcoOggi sappiamo con certezza che il fattore di rischio più importante per l’insorgenza del tumore polmonare è rappresentato dal fumo di sigaretta. Per il fumatore medio di 20 sigarette al giorno per 30 anni, il rischio di sviluppare un tumore del polmone è più di 20 volte rispetto a quello del non fumatore. Il rischio aumenta se si associano altri fattori di rischio derivanti dall’esposizione professionale (amianto, radon, metalli pesanti) e dall’inquinamento ambientale. A questi, si aggiungono dei fattori genetici e familiari i cui meccanismi non sono ancora ben noti.

Tipi di tumore polmonare

Sono stati riconosciuti circa 15 tipi di tumori polmonari differenti per caratteristiche, comportamento e prognosi, tuttavia il 95% dei tumori polmonari sono identificabili all’interno di queste tipologie: carcinoma spino cellulare, adenocarcinoma, carcinoma a grandi cellule, carcinoma a piccole cellule.

Come si riconosce?

L’unica vera arma nei confronti del tumore polmonare, oltre all’allontanamento dei fattori di rischio (in particolare con l’interruzione dell’abitudine di fumare), è il riscontro del tumore nella sua fase iniziale. Spesso, quando il soggetto ha sintomi sospetti (dolori, sanguinamento con l’espettorazione, perdita di peso, tosse persistente) la diagnosi è tardiva. Il tumore polmonare in stadio iniziale è subdolo e si presenta nella maggior parte dei casi senza sintomi. Quindi, come si può riconoscere?

Sono stati fatti numerosi studi per capire l’utilità di uno screening del tumore polmonare, cioè l’individuazione di soggetti con tumore polmonare che sono completamente asintomatici. Come anche dimostrato dal nostro gruppo di ricerca, la TC senza mdc potrebbe avere un ruolo molto importante in soggetti forti fumatori (per esempio 20 sigarette al giorno per 30 anni) e che hanno superato i 55 anni di età.

Perché è così importante individuare precocemente un tumore polmonare?

Per due ragioni principali:

  1. È assodato che i soggetti con tumore polmonare in stadio iniziale operati hanno una sopravvivenza di oltre il 90% a 5 anni di distanza dall’intervento chirurgico;
  2. I soggetti con tumore polmonare in stadio iniziale possono beneficiare di un intervento mini-invasivo.

dottore che quarda una radiografia dei polmoniLa toracoscopia uniportale (o lobectomia in VATS uni portale o Uniportal VATS) è stata descritta per la prima volta nel mondo dalla nostra equipe ed è ormai assodato che si tratta di una tecnica vincente, approvata da tutti i comitati scientifici internazionali, poco invasiva (un unico taglio sul torace di 3-4 cm, senza divaricazione delle coste), cui consegue un tempo di degenza in ospedale in media di soli 3 giorni.  La ripresa del paziente è sorprendente perché si riduce al minimo il dolore, si riducono i farmaci antinfiammatori e morfinici, il paziente si mobilizza dopo poche ore dalla fine dell’intervento e può mangiare liberamente persino la sera stessa dell’intervento.

 

La Chirurgia Toracica dell’ASST di Monza (Ospedale San Gerardo) è uno dei centri più attivi dove si applica questa procedura. Globalmente, circa l’80% degli interventi eseguiti presso il nostro centro sono eseguiti con la tecnica della VATS uniportale.

 

 

Bibliografia

  1. Long-Term Follow-up Results of the DANTE Trial, a Randomized Study of Lung Cancer Screening with Spiral Computed Tomography. Infante M, Cavuto S, Lutman FR, Passera E; DANTE Study Group. Am J Respir Crit Care Med. 2015 May 15;191(10):1166-75.
  2. Rocco G, Martin-Ucar A, Passera E. Uniportal VATS wedge pulmonary resections. Ann Thorac Surg. 2004 Feb;77(2):726-8.
  3. Passera E, Rocco G. From full thoracotomy to uniportal video-assisted thoracic surgery: lessons learned. J Vis Surg. 2017 Mar 30;3:36. doi: 10.21037/jovs.2017.01.14. eCollection 2017. Review

Dott. Eliseo Passera
Chirurgia toracica

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle la pubblicità relativa alle sue preferenze, nonché analizzare le sue abitudini di navigazione. L'utente ha la possibilità di configurare le proprie preferenze QUI.