Bronchite cronica

Specializzazione di Pneumologia e Malattie Respiratorie

Che cos’è la bronchite cronica?

Quando le vie bronchiali, le arterie respiratorie che portano l’ossigeno ai polmoni, si infiammano si verifica la bronchite. Questa patologia provoca tosse con muco, oltre a problemi nella respirazione. Possono presentarsi anche altri sintomi come affanno, pressione nel petto o febbre bassa.
Esistono due tipi di bronchite: quella acuta e quella cronica. La bronchite cronica è classificata nelle BPCO (Bronco pneumopatia ostruttiva cronica). Quando i bronchi sono infiammati viene prodotta una grande quantità di muco. È per questo che si ha difficoltà a respirare e si ha molta tosse. Il tabagismo è una delle cause più comuni della bronchite cronica, così come respirare aria altamente inquinata, fumo e polvere per un periodo prolungato.

Sintomi della bronchite cronica

Il sintomo principale della bronchite cronica è la tosse prolungata che può durare anche per diversi mesi. La tosse, che è accompagnata anche dal muco, è responsabile di rumori, simili a dei sibili, durante l’espirazione e l’inspirazione.

Quali sono le cause della bronchite cronica?

La causa principale della bronchite cronica è il consumo di tabacco. L’atto di inalare fumo irrita i polmoni e produce grandi quantità di muco. Altri individui che possono essere affetti da bronchite cronica sono quelli che hanno inalato altre sostanze come, vapori chimici, polvere e altre sostanze.

Si può prevenire?

Il modo migliore per prevenire la bronchite cronica è non fumare o smettere di farlo. La grande quantità di fumo inalato nuoce ai polmoni. Quando si smette di fumare, la respirazione migliora e la tosse diminuisce, e di conseguenza la salute dei polmoni comincia a migliorare. Anche le possibilità di essere colpiti dal cancro ai polmoni si riduce.

Dall’altro lato, si possono evitare altre sostanze che possono danneggiare gli organi, come i prodotti che utilizzano nebulizzatori come la lacca, il deodorante spray o la pittura spray. Allo stesso modo bisogna evitare di inalare polvere o vapori chimici. Un altro modo per prendersi cura dei polmoni è utilizzare una mascherina sopra bocca e naso, qualora si debba far uso di vernice, pittura o qualsiasi altra sostanza chimica che contenga forti vapori.

Trattamenti per la bronchite cronica

In primo luogo, la bronchite cronica, come indica il nome stesso, non scompare mai totalmente, oppure ricompare a intermittenza in lunghi periodi di tempo. Il trattamento per curare la bronchite cronica può aiutare ad alleviare alcuni sintomi ma non costituisce una soluzione definitiva. I farmaci possono, ad esempio, pulire i condotti respiratori ed eliminare il muco. Si può praticare anche la terapia con ossigeno. In tal caso, la riabilitazione polmonare può essere la soluzione per alleviare al massimo i sintomi e ottenere una migliore qualità della vita.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies