Condilomi

Specializzazione di Colonproctologia

Che cos'è il condiloma?

I condilomi sono verruche genitali e sono i tipi più comuni di infezioni sessualmente trasmesse. Infatti, almeno la metà delle persone sessualmente attive è possibile che venga infettata con il virus che causa le verruche genitali nel corso della vita. Le verruche genitali interessano i tessuti umidi della zona genitale. Possono essere piccoli grumi dello stesso colore della pelle o avere una dimensione più grande, simile a un cavolfiore. Negli uomini, le verruche genitali possono apparire sulla punta o nel corpo del pene, nell'anno o allo scroto. Nelle donne, tuttavia, possono apparire nella zona della vulva e nell'area perineale e si estendono alla vagina e al collo uterino. Tuttavia, possono anche sorgere in gola e nella bocca di una persona che ha intrattenuto sesso orale con una persona infetta.

Quali sono i sintomi?

Anche se la maggior parte delle verruche genitali o condilomi sono indolori e non causano sintomi, può accadere che vi siano sintomatiche che permettano di far notare la loro presenza:

  • Prurito, bruciore o dolore nella zona infetta
  • Piccole protuberanze color carne o grigi nell'area genitale
  • Sanguinamento durante il rapporto sessuale (nel caso delle donne)
  • Flusso vaginale anomalo (donne)
  • Gruppi di verruche in forma di cavolfiore
  • Di solito sono piccole e piatte, ma a volte possono moltiplicarsi in grandi gruppi.

Cause del condiloma o perché si verifica

Le verruche genitali sono causate dal papillomavirus umano (HPV): alcuni ceppi di questo virus possono causare verruche genitali, mentre altri possono causare il cancro. Esistono esattamente 40 ceppi HPV che influenzano l'area genitale. Ogni HPV genitale viene trasmesso attraverso il contatto sessuale, anche se nella maggior parte dei casi il sistema immunitario uccide questi virus senza sviluppare sintomi di infezione.

Si può prevenire?

Il modo migliore per prevenire la diffusione di HPV, ed evitare quindi i condilomi, è praticare sesso sicuro utilizzando preservativi in lattice durante i rapporti sessuali ed evitando il contatto con persone infette. Tuttavia, l'uso del preservativo a volte non impedisce la diffusione del condiloma perché le verruche possono apparire in aree non protette intorno ai genitali. C'è anche un vaccino per il condiloma acuminato, che viene usato come misura preventiva nei giovani che entrano nella pubertà. Questo aiuta anche a prevenire il cancro al collo uterino. V'è inoltre un vaccino chiamato Gardasil che protegge contro i ceppi di HPV che causano verruche genitali, oltre a quei ceppi che comunemente causano il cancro cervicale. La vaccinazione è raccomandata per i bambini di 11 e 12 anni, prima che siano sessualmente attivi.

Qual è il trattamento?

Ci sono diversi trattamenti per il condiloma, molti dei quali si concentrano sull'eliminazione delle verruche usando tecniche diverse: crioterapia, elettricità o bisturi. Alcuni medici raccomandano anche antivirali o farmaci per rafforzare la risposta del sistema immunitario. Se le verruche non destano preoccupazioni o non prudono potrebbe non essere necessario il trattamento: in caso contrario il medico può anche raccomandare la chirurgia.

Video collegati a Condilomi


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies