Malattie sessualmente trasmissibili


Specializzazione di Dermatologia

Le malattie sessualmente trasmissibili (MST) sono quelle malattie contagiose che si contraggono durante i rapporti sessuali. Tra le più frequenti ci sono: clamidia, linfogranuloma, gonorrea, herpes genitale, sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS), verruche genitali causate dal papilloma virus umano (HPV), sifilide e tricomoniasi. Sebbene la maggior parte delle malattie sessualmente trasmissibili colpiscano sia uomini che donne, le donne ne sono più soggette. Non tutte le malattie sessualmente trasmissibili possono essere curate: quelle causate da batteri, come la clamidia, vengono trattate con gli antibiotici; per quelle causate da virus, come l'herpes genitale, il trattamento consiste nell’alleviare i sintomi.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies